Cimolai all’avanguardia anche nella solidarietà

imagazine_icona

redazione

16 Giugno 2021
Reading Time: < 1 minute

Al via la Dolomiti for Duchenne

Condividi

Cimolai partecipa a Dolomiti for Duchenne, l’evento di solidarietà in mountain bike al via domani, promosso da Parent Project onlus e finalizzato a raccogliere fondi per finanziare la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne.

Il team Cimolai, ai nastri di partenza per il 3° anno consecutivo, sarà capitanato da Ennio Picco, direttore Ufficio Tecnico e composto da diversi colleghi dei reparti tecnici ed operativi, Lorenzo Panero, Elvo Del Puppo, Ivano De Conti, Mario Celant e Lorenzo Carlet.

Il risultato più importante Cimolai lo ha raggiunto ancora prima della partenza della prima tappa. L’azienda ha infatti raccolto, grazie al contributo di tutti i dipendenti, della famiglia Cimolai e dei collaboratori esterni, la cifra di 30.000 euro che verrà devoluta per la raccolta fondi. Cifra che fa svettare Cimolai anche quest’anno in testa alla classifica dei team più generosi.

La corsa non competitiva partirà domani da Villabassa, in provincia di Bolzano, e proseguirà fino al 20 giugno sviluppandosi in una tre giorni di mountain bike attraverso i panorami mozzafiato della Val Pusteria.

I biker si ritroveranno per pedalare su percorsi unici e vivere insieme alle famiglie di Parent Project, progetto che riunisce i genitori dei bambini affetti dalla distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

Visited 3 times, 1 visit(s) today
Condividi