Cervignano, Emanuele Battistella presidente del Ricreatorio

imagazine livio nonis

Livio Nonis

15 Maggio 2023
Reading Time: 2 minutes
Condividi

Succede a Christian Franetovich. Nuovo direttivo al lavoro per l’organizzazione di Estate Insieme. Attenzione rivolta ai giovani di tutta l’Unità Pastorale “Bassa Friulana”

Condividi

CERVIGNANO DEL FRIULI – Emanuele Battistella è stato nominato presidente del Ricreatorio San Michele. Ha deciderlo è stato il neoeletto Consiglio direttivo che, nel corso della prima seduta, ha distribuito anche le altre cariche sociali.

David Politti è stato nominato vicepresidente, Valentina Tufano sarà la segretaria, Pierluigi Bernardis il tesoriere, don Mario Pulvirenti sarà responsabile della progettualità educativa, Elia Ranù sarà l’incaricato del Gruppo Animatori e delle attività ricreative, Gabriele Scolaro dirigerà i rapporti con le comunicazioni e con altri enti, Luca Tardivo è il delegato dei rapporti con le associazioni, infine Maurizio Trevisan è diventato il responsabile della struttura.

Don Manuel Millo, come già ha fatto con il precedente Direttivo, sarà l’assistente spirituale.

Nelle prossime settimane si concluderà il passaggio di consegne con il consiglio uscente, ma è già iniziata l’organizzazione del centro estivo “Estate Insieme” programmato per le ultime due settimane di agosto.

Contemporaneamente si lavorerà sull’agenda degli eventi del 2023 per rilanciare le attività subito dopo l’estate. L’attenzione sarà rivolta ai giovani di tutta l’Unità Pastorale “Bassa Friulana”, alle loro necessità, alla crescita e alla loro formazione. Tutto questo andrà ad affiancarsi alle attività di Azione Cattolica, Scout e gruppi teatrali che storicamente animano gli spazi del Ricreatorio.

In particolare si sta avvicinando “OCE 2023“, l’Operazione Campi Estivi organizzata da A.G.E.S.C.I. gruppo Cervignano 1, con una lotteria di autofinanziamento la cui estrazione si svolgerà in Teatro Sala Aurora il 17 giugno per sostenere le spese necessarie per i campi estivi. Contemporaneamente prosegue anche la macchina organizzativa dei campi estivi parrocchiali e dell’Azione Cattolica Ragazzi.

 

Visited 98 times, 1 visit(s) today