Canoa, Baldo e Miolo sugli scudi al campionato regionale

imagazine_icona

redazione

14 Maggio 2023
Reading Time: 2 minutes

Nel kayak Luca Bonanno ha vinto il titolo dei 200 senior e Federico Zanutta quello dei 1000 junior

Condividi

SAN GIORGIO DI NOGARO – Presso il Centro Canoa di San Giorgio, in una domenica piovosa e fredda, sulle acque del fiume Corno sono state disputate le gare sulla distanza dei 200, 500 e 1000 metri valide per l’assegnazione dei titoli di Campione regionale del Friuli Venezia Giulia per imbarcazioni singole delle categorie senior e junior, mentre per le categorie ragazzi e master sono stati assegnati soltanto i titoli sui 500 metri.

Per il Canoa San Giorgio Stefano Baldo nella categoria senior e Elisa Miolo negli junior si sono presi tutti e tre titoli in palio nella canoa canadese, mentre nel kayak Luca Bonanno ha vinto il titolo dei 200 senior e Federico Zanutta quello dei 1000 junior, la distanza regina del kayak maschile.

Gli altri titoli rimasti a San Giorgio sono quelli di Jessica Schiff nei Ci-200 e C1-500 senior e quelli vinti da Giulia Pevere e da David Bernardi nel C1 ragazzi e da Gabriele Bortolotto, Luigi Scarantino, Mauro Scrazzolo e Martina Zamaro nelle diverse fasce di età del K1 master sulla distanza dei 500 metri, la sola con i titoli regionali in palio per ragazzi e master.

Al Campionato regionale FVG, oltre al San Giorgio, hanno ben figurato anche il CMM di Trieste e la Timavo di Monfalcone, ambedue in forte crescita nel kayak, inoltre, alle gare erano presenti anche gli atleti delle società del Veneto e del Trentino che hanno gareggiato per i relativi titoli regionali

Sono state disputate anche gare nelle categorie U14 sulle distanze dei 200 e 2000 metri che sono servite come preparazione per le gare nazionali in programma il 20 e 21 maggio a Candia (Piemonte) dove i giovani canoisti del San Giorgio cercheranno di difendere il primato nazionale societario vinto nel 2022.

 

Visited 16 times, 1 visit(s) today
Condividi