Bronzo friulano agli Europei junior di canottaggio

imagazine livio nonis

Livio Nonis

14 Ottobre 2021
Reading Time: 2 minutes
Condividi

A Monaco di Baviera

Condividi

Le due società friulane di canottaggio, San Giorgio e Lignano, erano rappresentate ai Campionati Europei junior che si sono svolti a Monaco di Baviera, in Germania, con il sabato dedicato alle qualificazioni e domenica 10 ottobre dedicata alle finali.

Alice Gnatta, lignanese classe 2003, allenata da Michele Brugnera, ha dato un grosso apporto nella conquista della medaglia di bronzo del quattro di coppia dove ha vogato assieme a Susanna Pedrola (Bissolati), Giulia Bosio (Esperia) e Francesca Rubeo (Aniene).

Al secondo posto in batteria il quartetto è arrrivato primo nei recuperi, conquistando un posto nella finale a sei dove le italiane hanno sfoderato una gara superlativa finendo in 7’02”50 alle spalle della irragiungibile Romania (oro) e Svizzera (argento), ma davanti a Cechia, Polonia e Germania.

Marco Dri, il canottiere del San Giorgio, classe 2004, abitante a Gonars, allenato da Massimiliano Candotti, ha rappresentato l’Italia nell’imbarcazione del doppio assieme al piemontese Emanuele Bergamin.

La coppia ha cominciato bene con un primo posto in batteria, ma poi in semifinale sono giunti al quarto posto, quando soltanto i primi tre accedevano alla finale per le medaglie.

Nella finale B la coppia friulano piemontese è finita al secondo posto che vale l’ottavo nel ranking europeo. Un passetto indietro rispetto ai Mondiali di agosto in Bulgaria dove erano giunti quarti, ma essendo al primo anno di categoria Dri può guardare con fiducia alla prossima stagione.

Agli Europei, in rappresentanza della Regione FVG c’era anche Edda Volponi, dell’Adria di Trieste, il cui padre è nativo di San Giorgio di Nogaro. Edda ha gareggiato assieme ad Alice Bussacchetti nel doppio dove hanno ottenuto il quinto posto nella finale.

L’Italia nel complesso ha figurato molto bene conquistando il secondo posto nel medagliere con due medaglie d’oro, due d’argento e due di bronzo, grazie anche al contributo della Gnatta.

Il prossimo impegno per il canottaggio nazionale è programmato il 21 novembre a San Giorgio di Nogaro dove si svolgeranno i Campionati Italiani di fondo.

Visited 16 times, 1 visit(s) today