Basket in carrozzina, Gradisca si complica la vita

imagazine livio nonis

Livio Nonis

28 Febbraio 2023
Reading Time: 2 minutes

La Castelvecchio cede a Padova perdendo anche il vantaggio negli scontri diretti. Ora tre squadre al comando, con soli due posti per i playoff

Condividi

PADOVA – La Castelvecchio Gradisca esce sconfitta nella trasferta giocata a Padova. Perde per 75 a 64 con il CUS, diretta concorrente per l’accesso ai play off promozione, e ora è di nuovo volata a tre in vetta alla classifica della serie B per gli isontini, con lo stesso CUS Padova e Wheelchair Basket Vicenza.

Per conquistare uno dei due posti che consentiranno l’accesso ai play off, Gradisca deve vincere assolutamente la prossima partita, che si giocherà sabato in casa con Verona e poi il 25 marzo dovrà giocarsi tutto nello scontro decisivo con Vicenza.

La Castelvecchio va sotto già nel primo quarto 23 a 12, con una difesa che non riesce ad arginare le offensive dei padovani.

Nel secondo quarto il CUS ha sempre il comando della partita e aumenta il vantaggio: si va al riposo con i padovani nettamente avanti 49 a 28.

Alla ripresa del gioco i gradiscani reagiscono, difendono bene, migliorano il tiro e il terzo quarto è loro: 18 a 12.

Nell’ultimo parziale di gioco rimontano ma sbagliano il tiro che li porterebbe a meno 7, che avrebbe consentito loro di essere perlomeno il vantaggio negli scontri diretti con gli euganei, ma l’ultima palla è per Padova che non sbaglia e la partita finisce dunque sul +11 alla sirena per i locali.

“Sabato è necessario vincere con l’Alitrans Verona” suona la carica il presidente Egone Tomasinsig.

Palla a due al PalaZimolo alle 16.30.

 

Il tabellino

Cus Padova: Lentini ne, Coltri 2, Toscano, Villi ne, Da Rin ne, Besoli 10, Baldo ne, Brotto 18, Garavello 16, Tabacariu 10, Scandolaro 19. All. Castellucci.

Pol. Nordest Gradisca d’Isonzo: Braida, Lamberti 8, Ambrosetti 18, Cappellazzo 2, Mucchiut, Fiorino 6, Benedetti 18, Dal Ben 10, Marotta 2. All. Fagone.

Arbitri: Ferrarini e Scarlassare.

Parziali: 23-12; 26-16; 12-18; 14-18

 

Condividi