Basket e inclusione grazie ai Veterani dello Sport

Reading Time: 2 minutes

Concluso il progetto a favore degli ospiti del CAMPP con il tradizionale torneo e le premiazioni di tutti partecipanti. In attesa di rivedersi a ottobre

Condividi
La festa finale con tutti i partecipanti

La festa finale con tutti i partecipanti

BAGNARIA ARSA – La sinergia tra la Sezione di Cervignano dei Veterani dello Sport e i centri del Consorzio per l’Assistenza Medica Psico Pedagogica (CAMPP) della Bassa friulana è consolidata ormai da diversi anni.

L’attività sportiva del gioco della pallacanestro che si svolge da ottobre a maggio dell’anno successivo rappresenta un appuntamento fisso: ogni martedì i tecnici UNVS, insieme agli educatori dei centri, si ritrovano presso la palestra di Bagnaria Arsa e sviluppano la pratica sportiva, con i numerosi ospiti che partecipano con continuità.

“Importante non solo in quanto si tratta di un’attività fisica gratificante e coinvolgente – spiega il presidente dei Veterani, Giorgio Comisso – ma soprattutto perché insegna a lavorare di squadra, a offrire un reciproco aiuto, a rispettare i tempi e i livelli di gioco di ognuno”.

“Un grazie – aggiunge – a tutti i partecipanti a questa piacevole iniziativa ma in particolar modo agli educatori, ai responsabili della struttura e all’Amministrazione comunale di Bagnaria Arsa che mette a disposizione, per l’intera stagione, l’impianto sportivo”.

Anche quest’anno è stato organizzato il torneo al quale hanno partecipato le diverse Unità Educative Territoriali: Le Primizie di Privano, Meridiano 35 Est di Cervignano, quella di Corgnolo, il Buon Vento di San Nicolò di Ruda. Inoltre, nell’occasione del torneo, si sono aggregati anche gli ospiti del Centro di Educazione Speciale di Trieste (CEST).

Al fine di coinvolgere tutti i partecipanti, i veterani di Cervignano hanno acquistato, grazie a una donazione, anche due canestri mobili, di altezze minori rispetto a quelle previste per le gare e che sono stati posizionati nelle aree adiacenti il campo di gioco.

Speaker ufficiale della manifestazione è stato Roberto Tomat che, coadiuvato da Sandro Cengarle, ha commentato le varie fasi di gioco.

Un nutrito gruppo di veterani si è distinto per i trasporti e il montaggio delle attrezzature, per l’aiuto nelle varie fasi dei giochi, per l’arbitraggio delle gare e per la realizzazione del servizio fotografico.

La locandina realizzata dagli stessi giocatori
La locandina realizzata dagli stessi giocatori

Alla fine dei giochi, il presidente Comisso, dopo un breve intervento di saluto, ha consegnato a tutti una medaglia a ricordo della giornata.

Alla sindaca di Bagnaria Arsa, Elisa Pizzamiglio, è stata consegnata una targa per l’attenzione e la disponibilità dell’Amministrazione comunale a favore di queste attività.

Anche il sindaco di Cervignano, Andrea Balducci, e il consigliere del CAMPP, Renato Bolzon, hanno presenziato alla manifestazione e hanno espresso il loro compiacimento per il lavoro svolto e per l’impegno e l’entusiasmo dimostrato da tutti i partecipanti.

Poi trasferimento per tutti nella vicina sede di Privano dove era stato allestito il buffet.

Visited 319 times, 2 visit(s) today
Condividi