A Udine gli interpreti del salto in alto in ricordo di Talotti

imagazine_icona

redazione

8 Febbraio 2023
Reading Time: < 1 minute

Al via il meeting internazionale in memoria dell campione friulano scomparso prematuramente

Condividi

UDINE – Presentato UdinJump, il meeting internazionale di salto in alto che si aprirà domani pomeriggio a Udine. Un evento nato, cresciuto e portato avanti nel nome di Alessandro Talotti, il campione friulano scomparso prematuramente legando per sempre il suo nome all’atletica e all’agonismo giovanile.

Alla presentazione del meeting hanno preso parte le atlete e gli atleti che compongono la rosa dei top jumper. Ad omaggiare l’evento anche Javier Sotomayor, grande amico di Alessandro Talotti con cui ha lavorato per ideare e far crescere l’appuntamento internazionale, a cui quest’anno partecipa non solo come testimonial ma anche in qualità di allenatore del figlio Jaxier Sotomayor Gómez.

A dare il benvenuto agli atleti italiani e stranieri c’erano l’assessore regionale alle Finanze, Barbara Zilli, il presidente del Coni Fvg Giorgio Brandolin, il vicesindaco di Udine Loris Michelini, il presidente della Fidal Fvg Massimo Di Giorgio, il presidente di UdinJump Massimo Patriarca e il direttore tecnico Mario Gasparetto.

L’evento sarà seguito in diretta televisiva da Rai Sport a partire dalle 16 di domani quando avranno avvio le prime gare femminili.

 

Visited 8 times, 1 visit(s) today
Condividi