A Gorizia la nuova sede AICCRE

imagazine_icona

redazione

16 Febbraio 2017
Reading Time: < 1 minute
Condividi

Affiancherà l’attività di quella di Udine

Condividi

Aperta anche a Gorizia una sede dell'Aiccre (Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa) del Friuli Venezia Giulia, che si aggiunge così a quella già operativa a Udine.

L’ufficio del sodalizio presieduto da Franco Brussa si trova all’interno della sede di Informest nel capoluogo isontino, in via Cadorna 36.

“Mai come adesso – dichiara Brussa – rafforzare l'idea di Europa e cogliere le potenzialità che essa offre, a favore dei Comuni, in termini di progettualità e di finanziamenti, è un obiettivo da perseguire”.

È stato lo stesso Brussa, assieme al vicepresidente di Informest, Giovanni Pavan, a scoprire la targa che indica la presenza della nuova sede. Presenti, tra gli altri, il segretario generale di Aiccre, Marco Del Negro, Enzo Boscarol, Cristina D'Angelo e Adriano Ritossa del consiglio direttivo, rappresentanti di Informest, dell'Accademia Europeistica e dell'Isig (Istituto di sociologia internazionale di Gorizia), nonché il sindaco di Gorizia, Ettore Romoli, e il consigliere regionale Diego Moretti.

Visited 5 times, 1 visit(s) today