Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Diventare mamme insieme

Trivignano Udinese
Studio di Psicoterapia e Arteterapia, via Udine 14/A
30/09/15
19.30

Aspettare un figlio condividendo il percorso non solo con il proprio partner ma anche con le altre donne che vivono la gravidanza nello stesso periodo.  Le linee guida di questa esperienza mirata alla creazione di una rete di sostegno fra le future madri del territorio, verranno illustrate il prossimo 30 settembre a Trivignano Udinese. Alle 19.30, nello studio di Psicoterapia e Arteterapia di via Udine 14/A, è infatti  in programma una conferenza gratuita aperta a tutte le future mamme e ai futuri papà. La psicologa Lorena Manola e la psicoterapeuta Maria Ferigutti offriranno al pubblico gli strumenti utili per affrontare al meglio la nascita del proprio bambino e del proprio ruolo di madre, andando ad approfondire sia gli aspetti psicologici che quelli ostetrici. L’incontro è propedeutico all’avvio del nuovo corso pre-paparto “Diventare mamme insieme” proposto a entrambi i genitori affinché affrontino il periodo della gravidanza e la nascita del loro figlio dotandosi della capacità di riorganizzarsi come coppia e di essere pronti a un’autentica condivisione di vissuti. Il corso – sette incontri settimanali e un ottavo dopo il parto – inizia a metà ottobre ogni  giovedì dalle 18 alle 19.30 sempre nello Studio di Trivignano. Fra gli obiettivi, aiutare le future mamme a creare un legame con il bambino attraverso la preparazione di uno specifico spazio mentale; offrire ascolto e rispecchiamento sugli aspetti psicologici della gravidanza e della genitorialità; fornire conoscenze ostetriche di base (strumenti e risorse per il travaglio, nozioni anatomiche, alimentazione in gravidanza, quando andare in ospedale e cosa portare, gestione del neonato al rientro casa e allattamento). Si apprenderanno inoltre, anche in coppia, esercizi di stretching e di rilassamento per preparare il corpo al travaglio e al parto, favorendo l’espressione del proprio immaginario di donna e mamma attraverso il metodo dell’Arteterapia.