Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Doppio fronte

doppio_fronte_foto_di_maurizio_montanari_2.jpg
Pordenone
Teatro Verdi, via Martelli 2
29/01/15
20.45

Un sapiente lavoro sulle lettere, memorie, poesie e canzoni della Grande Guerra (ulteriore percorso del nostro cartellone) lo spettacolo Doppio fronte, che racconta della prima guerra mondiale, combattuta dal nostro esercito nelle trincee sui monti e vissuta tutti i giorni da un'Italia che via via andava impoverendo sempre di più, in cui le donne condussero da sole una quotidiana battaglia di sopravvivenza per mantenere la famiglia. In scena Moni Ovadia nel ruolo dell' aedo e Lucilla Galeazzi, cantante e narratrice, accompagnati da musicisti e coro. Nell'insieme, un coro di voci diverse unito in un unico grido di dolore.

Oratorio per la Grande Guerra dalle lettere dal fronte, dalle memorie dei combattenti (tra cui Gadda e Ungaretti)
di e con
Lucilla Galeazzi e Moni Ovadia
e con
Massimo Marcer – tromba
Paolo Rocca – Clarinetto
Albert Florian Mihai – fisarmonica
Luca Garlaschelli – contrabbasso

Suono: Mauro Pagiaro