Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Concerto di Natale

FVG-Mitteleuropa-Orchestra-sito.jpg
Tolmezzo
Teatro Candoni, via XXV Aprile
18/12/14
20.45

Un concerto interamente dedicato agli Strauss, la celebre dinastia austriaca di compositori di musica da ballo e operette che, per quasi un secolo, dominò le scene musicali viennesi. Un programma effervescente e raffinato, testimonianza della gioia di vivere e della spensieratezza di quel mondo vivace e mondano che fu la Vienna del periodo asburgico. Gli spettatori saranno protagonisti di un magico e indimenticabile viaggio lungo le sponde del Danubio accompagnati da polke, valzer, marce e ouverture in uno spumeggiante omaggio alla famiglia di musicisti e compositori fra i più originali del panorama musicale di tutto l’Ottocento, definiti all’epoca “i più amabili dispensatori di gioia”.

PROGRAMMA
1. Unter Donner und Blitz polka, op.170 di Josef Strauss
2. Tritsch – Tratsch (polka) op.214 polka, op. 214 di Johann Strauss II
3. Auf der Jagd polka veloce, op. 373 di Johann Strauss II
4. Plappermäulchen polka, op. 245 di Josef Strauss
5. Feuerfest polka, op. 269 di Josef Strauss
6. Voci di primavera valzer, op. 410 di Johann Strauss II
7. Una notte a Venezia ouverture, operetta in 3 atti di Johann Strauss II
8. Ohne Sorgen polka, op. 271 di Josef Strauss
9. Entweder–oder! polka veloce, op. 403 di Johann Strauss II
10. Éljen a Magyar! polka veloce, op. 332 di Johann Strauss II
11. Persischer marsch marcia, op. 289 di Johann Strauss II
12. Frauenherz polka mazur op. 166 di Josef Strauss
13. Jokey polka polka, op. 278 di Josef Strauss
14. Pizzicato polka polka, di Johann e Josef Strauss
15. Bahn Frei! polka, op. 45 di Eduard Strauss
16. Moulinet polka, op. 57di Josef Strauss
17. Sangue Viennese valzer, op. 354 di Johann Strauss II
18. Sul bel Danubio blu valzer, op. 314 di Johann Strauss II
19. Marcia di Radetzky marcia, di Johann Strauss I

L’Orchestra
La FVG Mitteleuropa Orchestra nasce, per volontà e con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, allo scopo di valorizzare i talenti musicali del territorio, sia quelli di comprovata professionalità sia i giovani professori d’orchestra diplomati nei due Conservatori storici della regione: il Conservatorio Tartini di Trieste e il Conservatorio Tomadini di Udine. Il suo repertorio spazia, nel segno della più ampia versatilità, dalla musica classica sinfonico-cameristica alla musica contemporanea e dal repertorio operistico fino all’operetta e al musical, non escludendo collaborazioni e produzioni scenico-musicali e pop. L’Orchestra vanta collaborazioni con Enti e Cori di levatura internazionale ed è stata diretta da Krzysztof Penderecki, Luis Bacalov, Giampaolo Bisanti, Pietari Inkinen, John Axelrod, Ola Rudner, Tiziano Severini, Emilio Pomarico e molti altri; ha accompagnato musicisti quali Pepe Romero, Lilya Zilberstein, Roberto Cominati, Crtomir Siskovic, Giovanni Sollima. È stata ospite di numerosi eventi internazionali, dalla Biennale di Venezia a Mittelfest, dalle Giornate del cinema muto al Concerto per la beatificazione di Giovanni Paolo II. Il direttore stabile della FVG Mitteleuropa Orchestra è il Maestro Vram Tchiftchian, tra i migliori esponenti attuali della Scuola Bulgara, che si aggiunge alla folta presenza negli anni di grandi direttori e solisti di prestigio, che hanno accompagnato l’attività dell’Orchestra sin dalla sua nascita.