Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Meeting

Marta e le altre

Conferenza di Dario Visintin alla Biblioteca Guarneriana
LedonneelInquisizioneilcasodiMartaFiascarisdiSanDanieleconferenzainGuarneriana.jpg
San Daniele del Friuli
Biblioteca Guarneriana, via Roma 1
07/03/14
18

Venerdì 7 marzo, vigilia della giornata della Donna, alle ore 18:00, nella sede della Biblioteca Guarneriana Antica, si svolgerà una serata di approfondimento e di riflessione dal titolo: “Marta e le altre”.  Un incontro di grande suggestione, tutto incentrato sul ruolo della donna nella storia friulana, presente e passata. Figura nodale e paradigmatica, di grande fascino e misteriosissima, sarà quella di Marta Fiascaris, strega, santa, ribelle, proto femminista, che fra il 1639 e il 1653 subì un lunghissimo processo della Santa Inquisizione (conservato nell’Archivio del Comune di San Daniele) per le sue visioni, particolarmente inquietanti, ma anche per la forza e la vivacità con cui seppe ribellarsi attraverso i suoi sogni misterici a un mondo maschile e maschilista, profondamente misogino (di lei l’inquisitore dirà: “sei tutta tenebre”), che alla poeticità onirica e febbrile delle sue inquietudini seppe solamente rispondere con una terribile e definitiva condanna.

Ne parlerà Dario Visintin, ricercatore formatosi alla scuola di Carlo Ginzburg, che terrà una conversazione intitolata: Le donne e l’Inquisizione: il caso di Marta Fiascaris da San Daniele “falsa santa”. Seguirà la testimonianza delle donne del C.I.F. (Centro Italiano Femminile) di San Daniele del Friuli, che da molti anni operano nel tessuto sociale e culturale della cittadina collinare, spendendosi con generosità e abnegazione. Un percorso squisitamente al femminile dunque. Dedicato a tutte le donne che “hanno intelletto di libertà”.