Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Sesta edizione dell'evento benefico

Attualità
01 settembre 2020

Da Cervignano a Udine, uniti contro la SLA

a cura della redazione
Torna la raccolta fondi in favore della ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica: nuovo format per le restrizioni anti covid, ma finalità immutate
CONDIVIDI
35808
Un'immagine della passata edizione della manifestazione
Attualità
01 settembre 2020 della redazione

Sesta edizione per Uniti Contro la Sla, che l’associazione Progetto Fururo ha deciso di riproporre dopo un primo periodo di incertezza dovuta alle restrizioni imposte dall'emergenza per il Covid-19.

Non ci saranno i consueti spettacoli e banchetti per la raccolta fondi, che hanno sempre caratterizzato le scorse edizioni, ma le offerte potranno essere lasciate nello stand del BackSheep Garage, che ospiterà il corner di Uniti Contro la Sla, durante l'evento Low Level 8.0 che si terrà nel parcheggio multipiano del centro commerciale Città Fiera di Martignacco, a partire dal pomeriggio del 5 settembre fino alla sera del 6.

“La proposta di collaborazione – spiega il presidente di Progetto Futuro, Luca Furios – è giunta all'associazione ed è subito accolta con entusiasmo dal gruppo di giovani della bassa friulana del BackSheep Garage, appassionati di motori, che saranno presenti durante la manifestazione”.

Si tratta di Gabriele Rizzato, Antonio Manna, Rudy Podda, Marco Puntin e Marco Violin.

"La formula di quest'anno – sottolinea Sandro Ciulla, consigliere di Progetto Futuro – è sicuramente più semplice ma noi confidiamo nella generosità di quanti vorranno sostenere questo progetto e combattere questa terribile malattia. A ogni offerta verrà consegnato un simpatico gadget".

Progetto Futuro sarà presente solo sabato 5 settembre e il ricavato verrà devoluto ad AISLA FVG che si occupa di sostenere i malati di SLA, sclerosi laterale amiotrofica, e i loro familiari.

L'iniziativa, come nelle precedenti edizioni, verrà dedicata a Mauro Zanchin e sostenuta dalla Cassa Rurale FVG. Per chi fosse impossibilitato a recarsi al Città Fiera, troverà le cassette per le donazioni al bar All'Alpino e all'Hostaria al Porto di Cervignano.

Commenti (0)
Comment