Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Organizzata dalla SVOC

Sport
05 giugno 2020

Monfalcone, riparte la scuola di vela

di Livio Nonis
Riservata ai giovani dai 6 ai 12 anni. In programma undici lezioni fino a settembre
CONDIVIDI
34381
Sport
05 giugno 2020 di Livio Nonis Image

Iniziano dal 15 giugno alla S.V.O.C. (Società Vela Oscar Cosulich) di Monfalcone i nuovi corsi della Scuola Vela.

Con le regole imposte dalle autorità sanitarie per evitare i contagi da coronavirus, i corsi saranno ridotti e si concluderanno il 4 settembre per un totale di 11 incontri. Come consuetudine i ragazzi pranzeranno presso il ristorante della Sede della SVOC in via dell'Agraria 50 e quando non saranno in mare faranno didattica nella "saletta" intitolata al campione Livio Spanghero.

Grossa novità di quest'anno è il nuovo layout degli Optimist (le barche a vela dei bambini); ogni barca infatti ha sulla poppa, in loro onore e ricordo, i nomi dei campioni di vela ma soprattutto di vita che hanno reso importante la SVOC: gentiluomini, istruttori, costruttori, segretari, velisti, giudici di regata, nostromi...

Ci sono due soli requisiti per potersi iscrivere: avere tra i sei e i dodici anni e saper nuotare. Al momento si è in attesa delle indicazioni da parte della F.I.V. (Federazione Italiana Vela) per poter cominciare a organizzare le regate che dovranno comunque essere prive di eventi collaterali a terra.

Per informazioni basta telefonare in segreteria che è aperta con i seguenti orari: martedì, giovedì e venerdì dalle 16 alle 18, mentre mercoledì e sabato dalle 10 alle 12 ai numeri di telefono 0481 712018, 0481 711325, oppure mandare una mail a segreteria@svoc.org oppure svoc@pet.it 

Commenti (0)
Comment