Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Una passione lunga 40 anni

Cultura e Spettacolo
13 maggio 2020

Dario Sardo, tra cosplay e fotografia

di Livio Nonis
Appassionato di Star Wars, il professionista triestino collabora da tempo con il gruppo a tema di Monfalcone
CONDIVIDI
34071
Cultura e Spettacolo
13 maggio 2020 di Livio Nonis Image

Il gruppo Facebook “Cosplay senza età” di Monfalcone vanta nei suoi membri fondatori il fotografo ufficiale Dario Sardo di Trieste.

Da sempre appassionato a Star Wars sino dal primo film che ha visto nel 1978. Con i film successivi, episodio 5 e poi 6, si è ancora più appassionato alla storia eroica raccontata da George Lukas. Ha visto e rivisto, negli anni, più e più volte i film. Cosa che fa generalmente coi film che gli piacciono, li rivede a distanza di tempo, sempre con piacere.

Come personaggi ha interpretato per primo il cattivo Darth Vader. Ritiene alquanto superflua la sua descrizione, quindi si limita a ricordarne il fascino. Poi, i prequel hanno spiegato molte cose non specificate nei primi tre film, facendolo innamorare di tutta la storia. Ha voluto quindi interpretare il personaggio di Darth Vader nei suoi trascorsi precedenti, quando da giovane era Anakin Skywalker.

Un personaggio con le sue crisi e i suoi conflitti interiori, la sofferenza nell'indecisione, che un po' abbiamo tutti, fra ciò che è giusto e ciò che desideriamo. Infine ha voluto interpretare un altro personaggio dal carisma indiscutibile, per quanto freddo e spietato che è l'Imperatore Sheeve Palpatine. Di cui lo affascinano la fredda e matematica pianificazione dei suoi disegni spietati per il suo obiettivo.

La sua dialettica, il suo mistero, la sua forza. Avendo comunque, come il mitico Anakin Skywalker, anche un lato buono... Ha voluto interpretare, per un breve periodo, anche l'antitesi, il suo maestro, Obi-Wan Kenobi. Personaggio molto saggio che molto ha insegnato al suo padawan. Anche se dopo, come tutti sappiamo, il loro rapporto si è deteriorato a causa delle scelte di Anakin.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per la precisione dei suoi costumi viene chiamato in diverse occasioni e posto sulle locandine di diversi eventi cosplay e partecipa come attore in un corto realizzato per la “UCI Cinema” a Milano, in occasione dell'uscita del recente Star Wars, il risveglio della forza.

La vita in questo periodo lontano dalle fiere ovviamente non gli fa piacere. Le amicizie che si sono sviluppate nel corso degli anni di certo gli mancano, in primis, e gli manca tutto il contesto delle fiere. Dal pranzare con gli amici al vedere dei bei costumi e gustarsi le interpretazioni spesso molto belle dei suoi "colleghi".

Commenti (0)
Comment