Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

In corso i lavori di pulizia

Turismo
14 maggio 2020

Redipuglia, riapre la stazione multimediale della Grande Guerra

di redazione (fonte Pro Loco Fogliano Redipuglia)
Gli operatori della Pro Loco in azione per adeguare strutture e programmazione delle attività alla normativa Covid-19
CONDIVIDI
34063
Operatori della Pro Loco in azione
Turismo
14 maggio 2020 di redazione (fonte Pro Loco Fogliano Redipuglia)

È il momento della riapertura. Graduale, intelligente, mirata. Necessaria. Non solo per tutto il comparto produttivo ma anche per il terziario e, di conseguenza, anche per il turismo. La Pro Loco Fogliano Redipuglia ha inserito in quest’ottica la programmazione dei prossimi mesi e, mentre si attendono ancora le linee guida per poter rimodellare tempistiche, date e modalità per l’organizzazione dei prossimi eventi, si guarda a quanto non si è potuto concludere in queste ultime settimane e a come far ripartire non solo i vari progetti ma l’intera sezione dei Sentieri di Pace.

Dall’inizio del ‘lockdown’, infatti, varie sono le manifestazioni che sono state rinviate per ovvi motivi sanitari. Partendo dal progetto sulla riscoperta delle antiche chiesette del Cinquecento per arrivare al grande concerto sul Colle Sant’Elia, con una matinée a Grado nella cornice del Centro Storico. Ancora in discussione, invece, la rassegna Luci&Ombre della Grande Guerra, ospitato nella Dolina dei Bersaglieri i giovedì di luglio. Seppur evento all’esterno, varie sono le dinamiche che devono essere discusse.

Sia la quinta edizione del progetto #Storytellers, dunque, che il Progetto Didattico – e l’escursione in programma a inizio maggio – così come il progetto sulle Chiesette del Cinquecento slitteranno ad agosto/settembre, a meno che nuove normative non impongano diverse restrizioni. Stesso discorso per la Marcia del 25 aprile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nelle ultime settimane sui profili social della Pro Loco Fogliano Redipuglia sono stati pubblicati alcuni video, realizzati dall’ufficio stampa assieme all’esperto Grande Guerra Roberto Todero, per spiegare la Zona monumentale di Redipuglia e l’Altopiano di Doberdò. I “Sentieri della storia a portata di click” hanno ottenuto un ottimo numero di visualizzazioni: il progetto proseguirà, a breve, con una serie di video realizzati appositamente e che si inseriranno nell’ottica di conoscenza e divulgazione storica del territorio.

In questi giorni, la sede sociale e la stazione multimediale della Grande Guerra di Redipuglia sono oggetto dei lavori di pulizia e per la messa in sicurezza del personale impiegato e degli utenti. “Con le nuove norme, capiremo come poter realizzare le iniziative legate al settore Grande Guerra e quelle legate al gruppo Gitamese per escursioni e viaggi proposti ai soci”, sottolinea il presidente del sodalizio, Carlo Forte. “Siamo pronti ad accogliere la normativa per adeguarci al nuovo metodo di lavoro”.

Commenti (0)
Comment