Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Gianluca Cappellazzo

Sport
05 maggio 2020

Condottiero con stile

di Livio Nonis
Il giocatore e allenatore della Castelvecchio Gradisca è l'arma vincente di un gruppo coeso, nel quale i valori umani vengono prima di quelli sportivi
CONDIVIDI
33936
Gianluca Cappellazzo
Sport
05 maggio 2020 di Livio Nonis Image

Gianluca Cappellazzo risulta oramai da qualche anno figura imprescindibile del roster della squadra di basket in carrozzina Castelvecchio Gradisca.

Proveniente da una precedente lunga esperienza con una squadra veneta, ha sempre dimostrato fin dal primo allenamento con la compagine gradiscana grande responsabilità, senso del dovere nonché indiscusse abilità e qualità sportive.

La personale classificazione assegnata gli attribuisce un punteggio molto basso, elemento questo di importanza fondamentale all'interno di una squadra di basket in carrozzina che gli impone, come conseguenza, di scendere sul parquet praticamente in ogni occasione.

Ingaggiato a suo tempo dalla Castelvecchio con il doppio ruolo di giocatore/allenatore, portando sulla canotta il numero 8, ha subito importato nel gruppo il suo stile, la sua serietà, il suo carattere e le sue competenze.

La squadra e ogni elemento ne ha guadagnato moltissimo e i risultati si sono visti da subito, sotto diversi profili, sia sportivi che atletici, sia qualitativi che quantitativi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La personalità, il carattere e la simpatia di Gianluca caratterizzano il suo essere, completando la persona nel ruolo di atleta e soprattutto nell'importante funzione di tecnico coach della nostra squadra. 

Direttivo e tutto l'organico della Castelvecchio Gradisca si ritengono orgogliosi e fortunati di annoverare fra le proprie fila uomini come Gianluca.

Commenti (0)
Comment