Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Dal 21 al 23 giugno

Cultura e Spettacolo
19 giugno 2019

Un weekend con le eccellenze musicali di Monfalcone

di redazione (fonte Comune di Monfalcone)
Dalla Festa della musica al tributo per i 50 anni di Woodstock: ecco tutti i concerti in programma
CONDIVIDI
30106
Da sinistra Aloisio, Fasan, Cisint e Medeot
Cultura e Spettacolo
19 giugno 2019 di redazione (fonte Comune di Monfalcone)

Un fine settimana dedicato alla musica di ogni genere e per tutte le età è in programma a Monfalcone da venerdì 21 a domenica 23 giugno. Il calendario di appuntamenti è stato presentato oggi nella Sala del Consiglio Comunale, dal sindaco Anna Maria Cisint insieme a Luca Fasan, assessore al rilancio del commercio, marketing territoriale e sviluppo turistico, eventi, presenti Gilda Aloisio, Presidente della Consulta Cultura, e Gabriele Medeot per Cam Arte & Musica.

La IV edizione della Festa delle Musica, promossa dal Comune di Monfalcone quale città partner nell’ambito di un circuito nazionale e internazionale, propone anche quest’anno un calendario di appuntamenti organizzati, nel cuore della città e a Marina Julia, con la collaborazione della Consulta Cultura.

Obiettivo della manifestazione – che si terrà nella giornata del solstizio d’estate, venerdì 21 giugno, dall’alba in poi – è valorizzare le attività di tutti coloro che fanno musica sul territorio, sia dal punto di vista professionale che amatoriale.

La Festa della Musica si aprirà alle 4 del mattino, a Marina Julia, con la musica di Rainbow of Magic Harpe, per proseguire poi in altri luoghi del territorio di Monfalcone fino a tarda sera (chiusura alle 22 con la Banda Civica Città di Monfalcone in piazza della Repubblica) con la proposta di concerti ed esibizioni gratuite all’aperto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alle 10.30, nel Centro Anziani si esibirà l’Associazione Doremifarte; alle 17 al Centro Giovani l’Associazione World music; alle 18 l’appuntamento sarà in Area Verde con Cam Arte & Musica e, alla stessa ora, in Piazza Cavour si esibiranno Starši Ensemble, il Coro Università della Terza Età, il Coro Cai, Voci di Donna e il Coro Ermes Grion città di Monfalcone.

Alle 20.30, in Piazza Falcone Borsellino, i concerti del Piccolo Coro di Monfalcone, dell’Istituto di musica A. Vivaldi, del Gruppo Corale Overtwelve del Piccolo Coro di Monfalcone; alle 21, in piazza dell’Unità d’Italia, andrà in scena l’esibizione degli Shipyard Town Jazz. Gran finale, dalle 22, con la parata della Banda civica città di Monfalcone, da piazza Falcone Borsellino lungo via Sant’Ambrogio fino a piazza della Repubblica, davanti al Municipio.

Nel 2019 ricorre il 50° anniversario di uno dei più celebri eventi socio-musicali della storia, il Festival di Woodstock: il Comune di Monfalcone, in collaborazione con Cam Arte&Musica, coglie l’occasione di avviare la I edizione del Music Celebration Festival, promuovendo un evento celebrativo che si svilupperà nel corso di due giornate di musica dal vivo, dal titolo “Woodstock 50th”: band provenienti da tutta la regione si susseguiranno sul palco in piazza della Repubblica e, proprio come a Woodstock, proporranno musiche originali secondo stili musicali diversi. Top artists delle serate saranno sabato 22 giugno Frank Get e domenica 23 i Sick Tamburo.

Sabato 22 giugno, dalle 16, suoneranno Junk Snakes, Dissociative TV, Lewisland, Grace Off, PNG, Sicksided, Joyce Band, Frank Get.

Durante la giornata di sabato, RaiRadio1, tra le 18 e le 19, registrerà i contenuti per le sue trasmissioni RockRevolution e Giovani e Comunicazione, con i conduttori Gabriele Medeot e Mario Mirasola che dai due palchi allestiti interverranno con ospiti e artisti producendo una puntata speciale che andrà in onda mercoledì 26 giugno dalle 13.30 alle 15.

Domenica 23 giugno, sempre dalle 16, suoneranno Blood Mirror, 24 Hours, Dag Diamond, Fist of Rage, Paz Manera, Blue Cheese, F.R. & Helpers, Velliscig, Sick Tamburo. 

Per tutti gli appassionati di musica ci sarà il Mercatino di Vinili nelle vie laterali a piazza della Repubblica. Nelle sale del Palazzetto Veneto, ci sarà la Mostra Fotografica Itinerante dedicata all’evento di Woodstock a cura di Henry Ruggeri, fotografo ufficiale Virgin Radio. Camper Rock con cibo e bevande per tutti i gusti completerà l’offerta in piazza.

Commenti (0)
Comment