Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Conclusi gli assoluti 2018

Sport
11 marzo 2018

Sci di fondo, i campionati nazionali parlano FVG

di redazione (fonte Ufficio stampa Sci Club Panorama)
A Piancavallo il team regionale trionfa nella staffetta mista a squadre
CONDIVIDI
24410
La staffetta FVG sul primo gradino del podio
Sport
11 marzo 2018 di redazione (fonte Ufficio stampa Sci Club Panorama)

Una domenica bagnata ma estremamente positiva per i colori del Friuli Venezia Giulia nell'ultima gara in programma nell'ambito dei campionati italiani di sci di fondo “Ragazzi”. A Piancavallo nella staffetta mista (con 58 squadre alla partenza), la squadra A del comitato regionale FVG ha dominato la gara grazie all'ottima prestazione di tutti e quattro gli atleti regionali.

Astrid Plosch di Fusine (che ha sostituito l'infortunata Ilaria Scattolo) è partita subito, come prima frazionista, con un ritmo elevatissimo, mettendo in seria difficoltà le altre atlete. Sergio Barlocco (Paluzza), Aurora Morassi (Cercivento) e Gioele Arado (Enemonzo) hanno gestito brillantemente il vantaggio, rendendo inutile il tentativo di rimonta dei staffettisti dei comitati Alpi Centrali e Occidentali.

Al termine della prova il Friuli Venezia Giulia – TEAM A ha preceduto le Alpi Centrali TEAM A e Alpi Occidentali TEAM A. Nella classifica Comitati, che includeva i piazzamenti nelle due gare individuali, quello delle Alpi Centrali è risultato il migliore con 11.739 punti, precedendo il Veneto (8.780) e il Trentino (8.540). Al quarto posto il FVG con 6.920 punti.

Nella gara a inseguimento a tecnica classica, valida per la Coppa Italia, l'atleta delle Fiamme Gialle Caterina Ganz e Simone Dapra (Fiamme Oro) si sono confermati i numeri uno.

Alle premiazioni finali, a cui ha presenziato l'olimpico Pietro Piller Cottrer, il presidente dello Sci club Panorama e del Comitato organizzatore, Michele Scaramuzza, ha voluto ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito al successo dell'evento, organizzato, per la prima volta, a Piancavallo e in Friuli Venezia Giulia.

Commenti (0)
Comment