Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Oltre 11.600 ingressi nel 2017

Attualità
07 febbraio 2018

Cividale, crescono i numeri dello Sportello turistico

di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Cividale)
Dai suggerimenti ai visitatori alla distribuzione di materiale informativo: aumenta l'attività del servizio aperto sette giorni su sette
CONDIVIDI
23581
(ph. Comune di Cividale)
Attualità
07 febbraio 2018 di redazione (fonte Ufficio stampa Comune Cividale)

Dati in crescita per lo Sportello di Informazione e Accoglienza turistica del Comune di Cividale, situato in piazza Paolo Diacono. Lo scorso anno sono stati 11.651 gli ingressi fisici fra turisti singoli, famiglie, guide turistiche, cittadini che hanno avuto accesso alle informazioni e servizi offerti dallo sportello.

"Siamo soddisfatti dei dati registrati nel 2017 da questo servizio – afferma l'assessore al turismo Daniela Bernardi – sempre più importante per i turisti che si sentono metaforicamente presi per mano dal nostro personale e guidati per le strade della cittadina alla scoperta dei tesori che Cividale ha da offrire".

Nel dettaglio del materiale informativo, lo sportello ha distribuito durante l’anno passato 10.790 piantine della città, 5.270 volantini promozionali e 2.923 opuscoli dedicati a Cividale. L’impegno dell’ufficio informazioni, uno dei pochi tra quelli presenti sul territorio a essere aperto 7 giorni su 7, si proietta anche verso il mondo digitale, registrando più di 2.360 mail ricevute/inviate e vantando un portale web che ha dato notizie di 409 eventi durante tutto il 2017.

Positivi anche i numeri delle visite all’Ipogeo Celtico. “Nel 2017 – conclude Bernardi – sono entrati 5.842 visitatori, dato comprensivo delle persone che ne hanno richiesto l’accesso sia all'Informacittà che al Tempietto Longobardo”.

Commenti (0)
Comment