Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Aveva 78 anni

Cultura e Spettacolo
23 novembre 2017

Teatro, addio ad Angelo Cozzarini

di redazione (fonte Ufficio stampa ERT FVG)
Originario di San Giovanni di Casarsa è stato per un decennio presidente dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia
CONDIVIDI
22453
Angelo Cozzarini, secondo da destra, in una foto d'archivio (ph. ERT FVG)
Cultura e Spettacolo
23 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa ERT FVG)

Se n’è andato stamattina Angelo Cozzarini, presidente dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia per un decennio, dal 2004 al 2014.

Nato a San Giovanni di Casarsa nel 1939, già Presidente dell’Associazione provinciale per la prosa di Pordenone, Cozzarini ha guidato l’ERT con passione culturale, competenza professionale e sensibilità umana, traghettandolo attraverso anni di importanti cambiamenti.

Tra le sfide cruciali affrontate nel corso della sua presidenza ricordiamo il rafforzamento dell’ERT quale ente culturale di riferimento del panorama regionale e nazionale, l’ampliamento dell’attività in termini di pubblico, teatri e comuni aderenti al circuito nonché l’allargamento delle sue funzioni con il potenziamento di competenze e professionalità al servizio del territorio. Non ultimo, Cozzarini ha guidato l’ERT attraverso gli anni della crisi economica globale più profonda, preservando e consolidando una struttura solida ed economicamente sana.

Nel 2014 Cozzarini ha concluso il suo incarico cedendo il testimone al suo successore e attuale presidente Alessandro Malcangi.

Il mondo del teatro lo ricorda e ringrazia per la dedizione e l’impegno spesi quale sensibile promotore culturale. 

Commenti (0)
Comment