Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Baseball giocato dai ciechi. Guarda le foto

Sport
04 settembre 2017

Sul diamante oltre le barriere

di redazione (fonte Staranzano Ducks)
A Staranzano successo per l'appuntamento dedicato ai disabili visivi, con il coinvolgimento di atleti provenienti da diversi Paesi. Riprese della tv francese per la divulgazione Oltralpe
CONDIVIDI
21148
(ph. Claudio Pizzin)
Sport
04 settembre 2017 di redazione (fonte Staranzano Ducks)

Sport e molto altro. Staranzano ha vissuto un intenso fine settimana con l’appuntamento riservato ai disabili visivi che giocano a baseball, organizzato dagli Staranzano Duck/Bxc sul diamante della località bisiaca.

Un torneo con esponenti transfrontalieri  che hanno vissuto una due giorni di  intenso interscambio agonistico. Tre squadre si sono confrontate in altrettante gare: nelle loro fila militavano giocatori  naturalizzati italiani provenienti da vari Paesi del mondo (tra cui Pakistan, Serbia, Marocco). Presente anche una delegazione francese proveniente da Montpellier, con il suo coach e un operatore di una emittente televisiva locale, che ha ripreso le varie fasi di allenamento e gioco di questa disciplina rivolta ai disabili visivi, per usare le immagini negli stage che andranno a svolgersi nelle università francesi  e rivolti agli studenti che praticano Erasmus.

Presenti al torneo anche il presidente della Federazione Slovena di Baseball & Softball e il presidente dell’Unione ciechi di Capodistria, con i quali si sono gettate le basi per un futuro incontro in terra slovena per la presentazione del progetto BXC da esportare nella vicina terra amica.

Rapporti transfrontalieri che aiutano nel progetto di solidarietà integrata iniziata alcuni anni fa a Staranzano con la nascita del team sportivo dedicato ai disabili visivi e che ora , piano piano, sta dando i suoi frutti non solo sul campo di gioco; da notarsi che il capitano dei DUCKS / BXC nel mese di maggio ha indossato la maglia della Nazionale in un torneo internazionale esprimendo quanto appreso in terra bisiaca, portando l’Italia in finale, e lo stesso capitano assieme a un altro giocatore della formazione sono stati invitati a partecipare all’All Star Game 2017.

Con la  vittoria sulla squadra dei Blue Fire (3-2) e l’ottima prestazione sia in difesa che in attacco, che purtroppo non ha portato punti alla compagine casalinga, nel secondo match contro una formazione mista denominata Lombardia, gli Staranzano DUCKS / BXC hanno portato a casa un ottimo secondo posto, incorniciato nel tardo pomeriggio dalle notizie provenienti dal campo di Padova, dove due giocatori dei DUCKS / BXC (il capitano Domenico “Dodo” Mastrangelo e il milanese Davide “Diaframma” Moreschi) si sono imposti nella gara nazionale dell’All Star Game.

Prossimo impegno gli Staranzano Ducks il torneo di Coppa Italia, che vedrà il team a confrontarsi il 10 settembre sul diamante di Brescia contro la formazione bresciana e quella bolognese.

Commenti (0)
Comment