Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Società
30 marzo 2017

In FVG l'azienda campione del welfare

di redazione (fonte Ufficio stampa Il Piccolo Principe)
Riconoscimento nazionale per la cooperativa sociale "Il Piccolo Principe" di Casarsa: al top grazie a iniziative per il benessere dei lavoratori e delle loro famiglie
CONDIVIDI
18715
Luigino Cesarin a Roma per la premiazione
Società
30 marzo 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Il Piccolo Principe)

Premio nazionale per Il Piccolo Principe Onlus che a Roma si è vista riconoscere tra le migliori aziende italiane con buone pratiche etiche e sociali nel premio Welfare Index PMI organizzato da Generali. La cooperativa sociale di Casarsa della Delzia è risultata infatti tra le 22 aziende italiane che hanno ottenuto le 5W, massimo riconoscimento del premio per avere attuato un ampio ventaglio di iniziative per il benessere dei lavoratori e delle loro famiglie con soluzioni originali.

“Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo premio - ha dichiarato Luigino Cesarin, presidente Il Piccolo Principe -, che riconosce il valore delle nostre azioni di welfare aziendale, il quale è da sempre una delle nostre priorità, insieme all'attenzione ai soggetti più deboli e all'integrazione sociale. Nello specifico, la nostra cooperativa  è stata premiata per aver messo a disposizione dei suoi collaboratori una serie di servizi e di aiuti per coniugare impegni lavorativi e relazioni famigliari”.

Il Piccolo Principe offre per esempio servizi di baby-sitting durante gli incontri, le assemblee e le riunioni a cui partecipano soci e dipendenti, per dare loro l’opportunità di partecipare più attivamente. Inoltre i figli dei collaboratori possono usufruire di servizi di doposcuola e animazione durante le vacanze estive. Non solo, ha avviato anche il progetto Sos Family di sostegno pedagogico ai soci genitori e offre la possibilità di orario flessibile in particolare alle mamme lavoratrici o a tutti quei soci lavoratori che hanno bisogni specifici per problematiche famigliari (genitori anziani o famigliari con malattie invalidanti).

“Per rafforzare il legame tra le persone - ha aggiunto Cesarin - abbiamo anche avviato il progetto "Tutti insieme appassionatamente" col quale organizziamo gite e momenti per stare insieme. Ciò ha avuto un forte impatto positivo sul clima di lavoro, rafforzando i contatti interpersonali. Inoltre diamo grande importanza alla formazione, soprattutto nell’ambito della sicurezza e prevenzione degli incidenti”.

Tutte le imprese partecipanti all’indagine sono state classificate con un valore crescente da 1W a 5W, sulla base dell’ampiezza e del contenuto delle iniziative, dell’originalità e delle politiche di welfare e Il Piccolo Principe ha così ottenuto 5W diventando Welfare Champion.

Commenti (0)
Comment