Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Inaugurata il 27 luglio 1966

Attualità
29 luglio 2016

La biblioteca di Cividale compie 50 anni

di Elisabetta Gottardo
Compleanno speciale: offerta ai partecipanti la lettura integrale della favola di Pinocchio
CONDIVIDI
15229
Andrea e Nereo leggono Pinocchio (ph. Comune di Cividale)
Attualità
29 luglio 2016 di Elisabetta Gottardo

La Biblioteca Civica di Cividale del Friuli ha spento le sue prime 50 candeline. Mercoledì 27 luglio nella suggestiva cornice del Centro internazionale Vittorio Podrecca Teatro delle meraviglie di Maria Signorelli, recentemente “inaugurato”, la Biblioteca ha festeggiato il suo lungo percorso di attività offrendo ai numerosi partecipanti la lettura integrale della favola di Pinocchio a cura di Andrea e Nereo del Magazzino delle favole.

Dalla sua nascita, il 27 luglio 1966, non ha smesso di crescere, diventando sempre più un vero e proprio centro culturale e un luogo d’incontro per l’intera Città ducale e i paesi limitrofi.

In questi ultimi 50 anni, la Biblioteca, si è arricchita sempre più di libri, i prestiti e le presenze sono cresciute costantemente. È stata capace di mettersi al passo coi tempi dotandosi di un catalogo informatico unico e di postazioni internet per gli utenti. A breve, inoltre, verrà introdotto il prestito digitale gratuito.

Anche l’attività culturale è stata continua e di livello: molte le presentazioni di libri, gli incontri con l’autore, le collaborazioni con altri enti e istituti culturali.

Altrettanto importante, e anzi forse anche di più, è stata l’attività di promozione alla lettura rivolta ai bambini e alle bambine, già a partire dall’età prescolare. Importantissima in questo senso è stata l’adesione al Progetto nazionale Nati per Leggere, che promuove la lettura ad alta voce in famiglia fin dalla nascita. Grazie a questi risultati la Biblioteca di Cividale si colloca ormai tra le biblioteche che godono di maggior riconoscimento in regione.

Commenti (0)
Comment