Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Approvata la ripartizione dei contributi

Attualità
27 maggio 2016

Cividale, 16 mila euro alle associazioni culturali

di Elisabetta Gottardo
Sarà dato sostegno a tutti i progetti a ricordo del quarantennale del terremoto
CONDIVIDI
14601
Cividale, il Liceo classico "Paolo Diacono" (ph. CNPD)
Attualità
27 maggio 2016 di Elisabetta Gottardo

Ammonta a 15.950 euro il contributo finanziario per le attività culturali concesso alle associazioni e agli istituti scolastici che operano a Cividale del Friuli. È questa la recente ripartizione dei fondi discussa in sede di Commissione comunale consultiva e poi approvata dalla Giunta Municipale. 

L'assessore Angela Zappulla è “particolarmente soddisfatta per i cinque lavori presentati a ricordo del quarantennale del terremoto. Nello specifico merita citare il progetto dell’ISIS Paolino d’Aquileia che è stato ben scritto, coinvolgerà tutti gli studenti, parecchi docenti e sarà finanziato in toto”.

La scuola quindi riceverà dal Comune un finanziamento di 2.600 euro per una serie di attività quali ricerche, mostre e approfondimenti vari. In merito agli altri quattro progetti a tema “terremoto”, l’assessorato alla cultura erogherà 2.000 euro all’Accademia Harmonia, 1.000 euro all’Associazione Liceo Classico, 500 euro all’Associazione Nazionale del Fante per la pubblicazione “I fanti ricordano il terremoto del Friuli”, e infine l’uso gratuito del Teatro Comunale a favore dell’Associazione Culturale “Impararti”  per la realizzazione di un recital teatrale.

Sono state soddisfatte anche alcune richieste di contributo presentate dalle associazioni e dalle scuole per l’attività culturale ordinaria. Verranno quindi riconosciuti 600 euro alla Parrocchia di Cividale per la sua collaborazione durante i Corsi di Perfezionamento Musicale, 2.400 euro all’U.T.E. di Cividale per l’attività annuale a favore dei numerosi iscritti, 500 euro a favore dell’Associazione Novecento finalizzato all’acquisto di una bacheca per l’esposizione di materiale all’interno della mostra permanente sulla Grande Guerra, 3.600 a sostegno annuale del Corpo Bandistico “Città di Cividale” sia per l’attività come scuola di musica a favore del gruppo giovanile della “mini banda”, che per la partecipazione attiva svolta a favore della Città in tutti gli incontri istituzionali.

Il Comune sosterrà, con un contributo di 1.500 euro, il Convitto Nazionale Paolo Diacono a parziale copertura dei costi di una borsa di studio inerente il progetto "Studiare in Friuli al Paolo Diacono" e l’Istituto Comprensivo di Cividale, con una somma pari a 1.250 euro, per la realizzazione del Mittelteatro 2016.

Commenti (0)
Comment