Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Rinnovati anche i mezzi della Polizia Municipale

Attualità
16 maggio 2016

Monfalcone, 150 mila euro per la sicurezza stradale

a cura della redazione
Previsto l'acquisto di autovelox e l'intensificazione dei controlli sull'autotrasporto di merci, a partire dalla revisione dei veicoli
CONDIVIDI
14386
Il quartiere di Panzano e la zona di via Romana saranno interessati dall'installazione degli "speed check" (ph. Comune di Monfalcone)
Attualità
16 maggio 2016 della redazione

Nuovi investimenti del Comune di Monfalcone sulla sicurezza stradale, allo scopo di ridurre la velocità dei mezzi per migliorare la vivibilità delle strade. Allo scopo sono stati stanziati 150.000 euro per l'acquisto di autovelox, controlli sull'autotrasporto e rinnovo dei mezzi della polizia municipale, dotando i veicoli di una telecamera fissa che rilevi veicoli rubati, non assicurati o senza revisione.

Ad annunciarlo sono gli assessori alla Mobilità Fabio Gon e alla Polizia municipale Omar Greco. «Abbiamo individuato, come priorità nella nostra azione, due punti principali, ovvero la sicurezza e il controllo – spiegano – prevedendo tre linee di azioni: la prima è l'installazione di otto postazioni ''speed check'', ovvero autovelox con un elevato effetto deterrente sull’andatura di marcia grazie alla loro elevata visibilità dalla distanza. Tra i luoghi individuati come ''critici'' ci sono gli assi viari ad alto scorrimento, a cominciare da Panzano e la zona di via Romana. La seconda è l'intensificazione del controllo sull’autotrasporto di merci su strada, che oltre al rispetto dei tempi di guida e di riposo dei conducenti, riguarderebbe anche il controllo documentale e autorizzativo e soprattutto, tramite un opacimetro, i livelli di emissione dei fumi del motore alimentato a gasolio, nonché tramite l’acquisto di una pesa portatile elettronica la verifica del sovrappeso complessivo del mezzo».

Terza e ultima azione, il rinnovo del parco veicolare del Comando di Polizia Municipale: in aggiunta al contributo regionale di 40.000 per la sostituzione di due veicoli, si prevedono altri 50.000 euro per rinnovare altri mezzi, sostituendo altri due veicoli e dotare quelli nuovi di telecamera fissa per rilevare veicoli rubati, non assicurati o non revisionati.

Commenti (0)
Comment