Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Bando della Provincia di Gorizia

Attualità
08 agosto 2014

Contributi alle sagre. Ma solo se ecologiche

di Stefano Caso
Le feste paesane che investiranno sul riciclo dei rifiuti avranno un sostegno economico.
CONDIVIDI
6760
lowDSC_0014.jpg
Attualità
08 agosto 2014 di Stefano Caso Image

È stato pubblicato il bando della Provincia di Gorizia “Ecofeste Riduzione, Riuso, Riciclo", una nuova azione della campagna per la riduzione dei rifiuti e la promozione della raccolta differenziata "Facciamolo con amore - Riduzione, Riuso, Riciclo".

L’azione vuole promuovere la cultura della sostenibilità nelle feste e sagre paesane, dando la possibilità di rendere questi momenti più ecosostenibili.

Compilando la richiesta di contributo, la Provincia di Gorizia metterà a disposizione fino a 500 euro (che potranno diventare 650 per le attività aggiuntive) in modo che sagre o feste paesane operino a garanzia della sostenibilità ambientale.

C'è tempo fino al 30 settembre per consegnare la domanda (reperibile sul sito istituzionale dell’ente www.provincia.gorizia.it) al protocollo della Provincia di Gorizia indirizzandola al Servizio Sviluppo del Territorio Ambiente - Osservatorio Rifiuti (Corso Italia, 55 34170 Gorizia).

I contributi saranno concessi per la realizzazione di sagre o feste paesane che si svolgeranno dal 1 ottobre 2014 fino al 30 settembre 2015.

Commenti (0)
Comment