Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Via ufficiale alla 47^ Operazione Uomini Come Noi

Attualità
23 aprile 2014

Cervignano si mobilita per l’Africa

a cura della redazione
Centinaia di volontari impegnati nel mercatino solidale dell’usato. Sabato e domenica l’attesa raccolta di indumenti e materiali ferrosi.
CONDIVIDI
5087
Alcuni dei volontari dell'Operazione Uomini Come Noi
Attualità
23 aprile 2014 della redazione

Prenderà ufficialmente avvio domani mattia la 47^ Edizione Uomini Come Noi (OUCN), organizzata dalla Parrocchia di Cervignano del Friuli con il patrocinio del Comune.

Da giorni centinaia di volontari sono già all’opera per allestire le strutture operative in vista dell’apertura del mercatino dell’usato presso la sala parrocchiale “Don Silvano” in via Roma, oltre all’organizzazione della raccolta di indumenti e materiali ferrosi.

Come tradizione, il ricavato di entrambe le iniziative sarà devoluto al sostegno dei progetti in ambito scolastico, agricolo e sanitario che l’OUCN mira a finanziare nelle missioni diocesane in Costa d’Avorio e Burkina Faso.

Nello specifico, per l’ambito agricolo verrà finanziata la realizzazione di strutture artigianali per l’allevamento di suini, pollame e diverse culture agricole a Belleville Bouaké in Costa D’Avorio; per l’ambito cultura è previsto il sostegno di “Un sorriso per il futuro”: progetto di scolarizzazione rivolto a bambini e ragazzi di Ouagadougou in Burkina Faso e la creazione di un fondo per il sostegno di studenti meritevoli, ma senza mezzi economici, a Morofé in Costa D’Avorio; infine per l’ambito sanità prosegue il sostegno al dispensario di Kongouanou in Costa D’Avorio per la cura al Morbo di Buruli, a cui verranno aggiunti altri due contributi: uno per la realizzazione di un sistema di approvvigionamento di acqua potabile a Nuna in Burkina Faso e uno extra-africano per il sostegno delle opere di promozione umana, sociali e sanitarie in Romania.

Per quanto riguarda le date, il mercatino dell’usato resterà aperto al pubblico per due fine settimana consecutivi: dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio, con orario 9-13/14.30-19 (domenica 4 maggio chiusura alle ore 12). Per tutto il periodo sarà attivo un servizio di trasporto anche con il Magazzino UCN di via da Riseriis, dove saranno presenti mobili e oggetti di arredamento.

La raccolta degli indumenti e dei materiali ferrosi avrà invece luogo questo fine settimana, nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 aprile, con una novità: oltre ai territori di Cervignano, Muscoli, Strassoldo, Scodovacca, Terzo d’Aquileia, Perteole e Saciletto, quest’anno coinvolgerà anche il comune di Villa Vicentina.

Per offrire un servizio ancora più efficace ed evitare fenomeni di furti e sciacallaggio di materiali ferrosi da parte di malintenzionati, l’organizzazione UCN invita la popolazione che desidera donare ferro e indumenti a contattare telefonicamente la segreteria (0431 35233 / 366 3956672) che provvederà a inviare direttamente a domicilio la squadra di volontari per il recupero dei materiali.

Commenti (0)
Comment