Ultramaratona: titolo italiano per Sara Lavarini

imagazine_icona

redazione

26 Aprile 2017
Reading Time: < 1 minute

All’Ecomaratona del Collio di Cormòns

Condividi

Prosegue la stagione incredibile di Sara Lavarini dell’Atletica Leone San Marco di Pordenone che domenica 23 aprile porta a casa il titolo italiano IUTA di Ecomaratona e solo due giorni dopo, martedì 25 aprile, la medaglia d’argento alla 50 Km Romagna valida come Campionato Italiano FIDAL Master.

L’atleta della società affiliata Libertas, già argento alla 24h di Cesano Boscone, taglia per prima il traguardo della 5^ edizione dell’Ecomaratona del Collio Brda di Cormons percorrendo i 44,6 km con 1.395 m di dislivello positivo in 4h31:43 classificandosi quarta assoluta.

Solo per passione Sara Lavarini indossa nuovamente le scarpette due giorni dopo per partecipare alla 36a edizione della 50 Km di Romagna.

La campionessa parte da Castel Bolognese insieme agli oltre 800 partecipanti. Attraversa il non facile percorso che si svolge in un saliscendi di strade asfaltate immerse nel verde delle colline della vallata del Senio con l’impegnativa scalata della vetta Monte Albano di 265 m di dislivello. Termina il giro in 4h 29m 43s (con una media di 5m23s al km), solo un minuto dopo la piemontese Silvia Carle, portando a casa la medaglia d’argento di categoria.

«Una giornata fantastica per l'Atletica Leone San Marco», ha commentato il presidente del sodalizio Marco Turi.

Visited 4 times, 1 visit(s) today
Condividi