Tarvisio, lo snow rugby diventa inclusivo

imagazine_icona

redazione

12 Gennaio 2023
Reading Time: < 1 minute

Attesi 400 atleti provenienti da sette diversi Paesi, anche dall’Iran. Dal 13 al 15 gennaio allestito anche un “villaggio” per l’intrattenimento

Condividi

UDINE – Presentata la decima edizione del torneo Snow rugby Tarvisio, che si svolgerà dal 13 al 15 gennaio sulla base della pista Di Prampero e del monte Lussari.

L’edizione vedrà per la prima volta in campo anche il rugby inclusivo con gli Elefanti Volanti, realtà affiliata alla Federazione italiana di rugby league.

“Lo Snow rugby Tarvisio ha saputo crescere in questi 10 anni offrendo sport, ricadute turistiche sul territorio e, da quest’anno, anche inclusività contribuendo ad arricchire il palinsesto dedicato alla montagna”, ha dichiarato l’assessore regionale alle Attività produttive e Turismo, Sergio Emidio Bini.

A illustrare l’evento è intervenuto il direttore del torneo, Cesare Zambelli, ricordando le 40 squadre seniores iscritte e provenienti da 7 Paesi (la più lontana arriva dall’Iran) per complessivi 400 atleti circa.

Presenti alla conferenza stampa, oltre al vicesindaco di Tarvisio, Serena De Simone, e alla presidente regionale dell’Unione italiana sport per tutti (Uisp), Sara Vito, anche il vicepresidente del Consiglio regionale, Stefano Mazzolini.

Le ulteriori novità dell’edizione 2023 riguardano l’apertura verso il rugby giovanile e il ritorno della categoria Old. È inoltre prevista la realizzazione dello snow rugby village che offrirà diversi tipi di intrattenimento: enogastronomico, musicale oltre agli sport collaterali sulla neve.

 

Visited 28 times, 1 visit(s) today
Condividi