Sci, Caterina Plet campionessa italiana Fisdir

imagazine livio nonis

Livio Nonis

6 Febbraio 2023
Reading Time: < 1 minute

La sciatrice di Aiello ha trionfato nello slalom, nel gigante e nella discesa libera

Condividi

AIELLO DEL FRIULI – Non finisce mai di stupire Caterina Plet, a quarant’anni suonati, è nata il 18 febbraio 1982, dopo un brutto infortunio al ginocchio che l’ha tenuta fuori dalle piste di sci per lungo tempo, eccola ritornare a gareggiare e a mietere nuovi trionfi.

La ragazza di Aiello del Friuli anche sul Bondone, il Monte che domina Trento e la Valle dell’Adige, ha trionfato nella tre specialità di sci alpino: slalom speciale, slalom gigante e discesa libera.

Si sono disputati i campionati italiani Fisdir (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali) e Caterina ha affrontato una quarantina di avversari primeggiando in tutte e tre le categorie. Ora ha superato abbondantemente la decina di titoli nazionali vinti: papà Gerardo e mamma Laura che hanno assistito alle competizioni, e i suoi tre fratelli, sono orgogliosi di questi lusinghieri risultati. Caterina Plet gareggia per l’A.S.D. Fai Sport di Pasian di Prato nella categoria promo femminile.

Le prossime sfide per la campionessa di Aiello del Friuli saranno sul Passo del Tonale per una gara internazionale, in seguito andrà a Tarvisio per le gare transfrontaliere. Un altro importate obiettivo sono a marzo a Bardonecchia i Campionati italiani dei Special Olympics.

 

Visited 15 times, 1 visit(s) today
Condividi