Percoto Canta: Andre Mirò presidente della giuria di qualità

Reading Time: 2 minutes

Pubblicato il regolamento per partecipare alla 37a edizione del festival. Le domande entro il 18 maggio

Condividi
Andrea Mirò

Andrea Mirò

PAVIA DI UDINE – In occasione della pubblicazione del bando per partecipare alla prossima edizione, Percoto Canta annuncia anche il primo grande nome chiamato a presiedere la giuria di qualità lungo tutto il percorso che accompagnerà i cantanti verso la finale in programma a settembre come sempre al Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Sarà infatti la cantautrice, direttrice d’orchestra e polistrumentista Andrea Mirò a guidare i giurati che selezioneranno i concorrenti fino alla finalissima che assegnerà il primo premio di 10mila euro.

Conosciuta al grande pubblico per le sue diverse esibizioni al Festival di Sanremo, sia come cantante, sia come direttrice d’orchestra, Andrea Mirò nel 2014 ha fatto anche parte della   prestigiosa giuria dell’Eurovision Song Contest.

Il bando per partecipare al festival, organizzato dall’omonima associazione, con il sostegno della Regione, il patrocinio dei Comuni di Udine, Pavia di Udine, Cervignano del Friuli, Aquileia, Grado, della S.I.A.E. (altra importante novità di quest’anno), di Nuovo Imaie, di A.F.I. (Associazione Fonografici Italiani) e del M.E.I., è scaricabile dal sito internet www.percotocanta.it e le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 18 maggio 2024.

Come sempre sono due le fasi che precedono la finale. Le selezioni preliminari per il contest sonoro si svolgeranno il 25 e 26 maggio alla Casa della Musica di Cervignano del Friuli, mentre le semifinali avranno come cornice piazza Patriarcato ad Aquileia sabato 20 luglio.

In entrambe le occasioni, al fianco di Andrea Mirò, ci saranno altri nomi di spicco del panorama musicale italiano.

Dona la tua voce

L’associazione Percoto Canta da diversi anni è molto attenta alle problematiche legate alla patologia della Sla (sclerosi laterale amiotrofica). Negli appuntamenti pubblici inerenti al concorso canoro, ha sempre dedicato infatti dei momenti alla sensibilizzazione del pubblico presente sul tema. Anche quest’anno dunque, come per la passata edizione, Percoto Canta aderisce a My Voice – Dona la tua voce, iniziativa per donare la propria voce affinché questa sia utilizzata nei comunicatori vocali dalle persone che sono costrette a farne uso.

Tutti gli artisti iscritti a Percoto Canta 2024, dunque, in forma strettamente personale e anonima, “doneranno” la propria voce per i comunicatori vocali dei malati di Sla.

Visited 43 times, 1 visit(s) today
Condividi