Monfalcone, show cosplay sul web

imagazine livio nonis

Livio Nonis

10 Marzo 2021
Reading Time: 2 minutes

Grazie a “Il contest a casa tua”

Condividi

Si è conclusa, nella serata dell'8 marzo, in diretta Facebook, la prima edizione dell'evento on-line “Il contest a casa tua” creato dal gruppo FB “Cosplay senza età” di Monfalcone.

Hanno partecipato 23 cosplayer, con un video in cui si esibivano in balli, canti e scene a tema del personaggio interpretato.

Dopo una prima selezione a cura dei giudici del settore, Giulia Boscolo cosplayer di Chioggia (Venezia), Stefano Prates cosplayer e conduttore di Pordenone e Diego Caponetto regista di Cervignano, è toccato ai cinque finalisti esibirsi dal vivo, presentati da Louis Guglielmero e dalla padrona di casa Loredana Barile.

I cosplayer finalisti sono stati Simone Deflorian che ha portato il personaggio  Abaddon l’angelo dell’abisso – Opera libro dell’Apocalisse, che si esibiva da Merano (Bolzano); Christina Verardo da Trevignano (Treviso), creatrice dei suoi costumi, ha portato il  Pinguino (Batman il ritorno); Renzo Vittorio Camilloni Montalvo con Ghost of Tsushima da Magdalena del Mar-Lima (Perù) con un costume realizzato al 100% a mano con materiali riciclati e artigianali; Erica Frandolic da Sagrado ha cantato in diretta impersonando JEM da “Jem e le Holograms”; Stefano Zorzi di Venezia ha impersonificato The Mask.

Durante la serata sono inoltre stati estratti quattro numeri corrispondenti ai codici di gara dei partecipanti per assegnare una shopper e una maglia. I fortunati estratti sono stati Loreno Leno Prandini che ha partecipato con l'esilarante Ugo Fantozzi, Selena Tosato con Harley Queen, Serena Tecce che ha gareggiato con un original e Andrea Mezzavilla che ha portato un monologo di Bonolis.

Inoltre è stato assegnato il premio LIKE, per il filmato che ha ottenuto più “mi piace” sulla pagina Facebook. La vincitrice con 100 like è stata Asia Matassoni che ha partecipato con – EMMA – The Promised Neverland e si è aggiudicata una shopper e una maglia.

Mentre i giudici votavano le esibizioni dei finalisti, Louis Guglielmero ha presentato con un video un gruppo inedito il “Stardust Maid Cafe” che inizia una nuova collaborazione con Cosplay Senza Età, composto da Lucrezia = Nebula, Jiuly= Gemma, Valentina = Rigel, Aurora= Sirrah, Nicky =Lyra, Nishal = Eltanin, Ilenia= Powehi, Alessia = Zeta. Le ragazze allieteranno gli eventi in presenza del gruppo Cosplay senza età con balli e dove possibile un servizio bar al tavolo.

La serata conclusiva ha raggiunto il massimo degli ascolti alla proclamazione del vincitore del contest, Simone Deflorian che ha ammaliato i giudici con un monologo particolare con tanto di fumogeni accompagnato da una cavalletta gigante creata da lui per l'esibizione. Da anni conosciuto nel mondo del cosplay è il creatore di un gruppo cosplay “La corte dei Demoni” dove sono tutti demoni original.

Visited 20 times, 1 visit(s) today
Condividi