La spiaggia di Grado set per un giorno

imagazine_icona

redazione

20 Settembre 2018
Reading Time: < 1 minute

Nell’ambito del Premio Mattador

Condividi

Il Premio Mattador produce ogni anno il cortometraggio del vincitore della migliore sceneggiatura per cortometraggio CORTO86, riconoscimento che quest'anno è andato al giovane catanese Enrico Maria Riccobene assistito nella regia, organizzazione e montaggio dal regista e tutor Diego Cenetiempo, che è anche il coordinatore del Progetto CORTO86. 

Già da lunedì scorso troupe e cast sono al lavoro sulla produzione mentre le riprese di “Sulla Sabbia”, con protagonisti gli attori Daniele Molino e Romina Colbasso, si terranno per tutta la giornata di venerdì 21 settembre a Grado e più precisamente sul litorale di Fossalon. La fotografia del corto è affidata a Daniele Trani, completano la troupe Michele Pupo operatore di ripresa, Emiliano Gherlanz al suono, Federica Miani al trucco, Marcello Pedretti, segretario di edizione. 

Il lavoro sulla sceneggiatura è stato curato dallo sceneggiatore e regista Andrea Magnani, tutor e coordinatore di Mattador Workshop. 

Il cortometraggio è una riflessione acuta sul rapporto tra la tecnologia e l’essere umano. Siamo nel 2036: una tempesta elettrica ha sconvolto il mondo, l’intera umanità non ha alcuna memoria del passato. Un ragazzo e una ragazza ritrovano sulla spiaggia un oggetto protagonista dei nostri tempi che per loro non ha alcun significato.

La lavorazione terminerà domenica 23 settembre a Trieste.

Visited 7 times, 1 visit(s) today
Condividi