Gorizia, riparte il Biglietto unico per visitare i musei

imagazine_icona

redazione

1 Febbraio 2021
Reading Time: 2 minutes

Convenzione fra Erpac FVG, Comune e Fondazione Coronini

Condividi

Riaprono tutti i luoghi della cultura e riparte anche GoMusei, il biglietto unico che consente di visitare a un prezzo ridotto i musei di Gorizia.

Grazie a una convenzione fra Erpac FVG, Comune di Gorizia e Fondazione Coronini, chi acquisterà il biglietto unico (12 euro l’intero e 6 euro il ridotto) potrà visitare il Castello, i Musei di Borgo Castello, la Pinacoteca di Palazzo Attems Petzenstein e Palazzo Coronini Cronberg.

Con un valore aggiunto, visto che in questo periodo a Palazzo Attems Petzenstein è in corso la mostra “Vienna 1900. Grafica e design”, mentre nelle sale del Castello si può ammirare la mostra su Massimiliano I “Il fascino del potere”, curata da Marina Bressan e Roberta Calvo. A Palazzo Coronini, invece, ci sarà la possibilità di usufruire di visite guidate.

Tutte le visite avverranno nel pieno rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid19.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di seguito gli orari di apertura.

Castello di Gorizia: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il lunedì e venerdì anche dalle 15 alle 17; ingresso di 6 visitatori alla volta, con eventuale visita guidata di circa 30 minuti; per evitare assembramenti, è gradita la prenotazione al numero 0481 535146.

Palazzo Attems Petzenstein (con mostra “Vienna 1900. Grafica e design”, fino al 28 aprile): dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18.

Musei di Borgo Castello a Gorizia: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19.

Palazzo Coronini: dal mercoledì al venerdì dalle 9 alle 14, con cinque visite guidate ogni ora (gradita la prenotazione: 0481 533485; info@coronini.it); è possibile anche il pomeriggio, ma soltanto su richiesta.

Per ulteriori informazioni sul biglietto unico: 348 1304726; musei.erpac@regione.fvg.it

Visited 5 times, 1 visit(s) today
Condividi