Gli artisti del legno a Forni di Sopra

imagazine_icona

redazione

26 Maggio 2021
Reading Time: < 1 minute

Per “Profumo di resina”

Condividi

Dal 16 al 20 giugno, a Forni di Sopra, in occasione della “Festa delle erbe di Primavera“, si terrà “Profumo di resina”, un simposio di scultori che plasmeranno i tronchi dei larici abbattuti dalla tempesta Vaia, rappresentando con la loro maestria e creatività l'immagine di Forni di Sopra, terra di scalpellini ai piedi delle Dolomiti Friulane.

Scenario che sarà di ispirazione ai 10 scultori che lavoreranno nell'atelier predisposto dagli organizzatori e dalla Pro Loco di Forni di Sopra. Con la loro perizia e la loro sensibilità artistica, daranno nuova forma e interpretazione all’ambiente dolomitico fornese. La cerimonia di chiusura evento avrà luogo il 20 giugno alle ore 16.
Il simposio sarà coordinato da Corrado Clerici “Poff”, scultore di casa ma noto ai cultori per le sue opere in legno e neve.  

“Il legno è una presenza caratteristica nei paesi di montagna, e in quest’occasione potrà essere ammirato in una foggia più originale – commenta il sindaco Marco Lenna, che ha promosso l’iniziativa -. Ringrazio come sempre gli organizzatori e i tanti volontari e la Pro Loco che sono la forza vincente delle comunità di montagna”.

Visited 5 times, 1 visit(s) today
Condividi