Grease

Un vero cult del musical ritorna al Rossetti in scena per sole due date con l’allestimento della Compagnia della Rancia

Condividi
Tempo di lettura: 2 minutes
Grease

(ph. Giulia Marangoni)

Lo spettacolo di Jim Jacobs e Warren Casey, è una festa travolgente che accende le platee italiane e ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”: un cult intergenerazionale che, dopo aver superato i 2.000.000 di spettatori complessivi dal primo debutto, si rinnova a ogni stagione, è sempre più attuale ed è amatissimo anche dalle nuove generazioni che si immedesimano in una storia d’amore e di amicizia senza tempo, dal messaggio inclusivo.

Il musical ha debuttato a Broadway nel 1971, nel 1978 segue il film campione di incassi che consacra John Travolta e Olivia Newton-John nei ruoli dei due protagonisti, e dopo più di cinquant’anni l’energia elettrizzante continua a vivere sui palchi di tutto il mondo: l’amore adolescenziale tra Danny e Sandy, che nasce nelle “sere d’estate” e risuona tra le note dell’inconfondibile colonna sonora – tra cui brani indimenticabili come Restiamo Insieme, Greased Lightnin e Sei perfetto per me, nella versione italiana di Franco Travaglio e Michele Renzullo – a ritmo di rock’n’roll.

Nella stagione 2024 “Grease” si rinnova ancora una volta a partire dal cast: Sandy ha il volto angelico e la voce travolgente di Eleonora Buccarini, 26 anni di Urbino, diplomata alla BSMT di Bologna, Danny, irresistibile rubacuori, quello di Tommaso Pieropan, classe 2000, diplomato alla SDM.

Insieme a loro un affiatatissimo gruppo di giovani e talentuosi performer che interpretano personaggi diventati icone generazionali, Pink Ladies, T-Birds e gli studenti della Rydell High School. I giovani performer, tutti under 35, hanno un’età media di 25 anni e 12 su 19 hanno meno di 25 anni, nell’ottica della valorizzazione di nuovi talenti che Rancia persegue.

Il cast ha lavorato intensamente con la coreografa Gillian Bruce – che ha costruito “sartorialmente” su di loro le coreografie rendendole ancora più energiche ed esplosive – cambia oltre 80 sfavillanti costumi (di Chiara Donato) e si muove sulla bella scenografia di Gabriele Moreschi.

Il team creativo comprende anche Valerio Tiberi che firma il coloratissimo disegno luci insieme a Emanuele Agliati e in collaborazione con Francesco Vignati; gli aspetti musicali sono curati da Enrico Porcelli per il disegno fonico, Gianluca Sticotti per la direzione musicale e gli arrangiamenti vocali, Riccardo Di Paola per arrangiamenti e orchestrazioni.

Visited 15 times, 1 visit(s) today
Condividi

Data

16 - 17 Apr 2024
Scadenza

Ora

20:30 - 20:30

Luogo

Politeama Rossetti, Trieste
viale XX Settembre 45
Categorie

Comune

Trieste
L'arrivo in volata a Cento

Giro d’Italia: Jonathan Milan cala il tris

Successo in volata a Cento per il ciclista friulano che precede Aniolkowski e Bauhaus all'arrivo...
Self, opera di Mattia Campo Dall’Orto

Orientamento sessuale: street art contro le discriminazioni

Turriaco inaugura la nuova opera di Mattia Campo Dall'Orto nella Giornata Mondiale contro l'omo-lesbo-trans-bifobia...
La caserma Sbaiz oggi

Visco celebra la Caserma Sbaiz

Dai soccorsi post sisma al contrasto alla Mafia: raduno degli ex commilitoni a 28 anni...
L'incontro con Celiberti

L’associazione SVAB incontra Giorgio Celiberti

Il sodalizio dedito alla salvaguardia di Villa Antonini Belgrado attiva una collaborazione con il maestro...
Tutti gli articoli