Coronavirus, Strassoldo rinvia la Festa di Primavera

imagazine_icona

redazione

2 Marzo 2020
Reading Time: < 1 minute

Nuove date il 6 e 7 giugno

Condividi

L’edizione 2020 di “In Primavera: Fiori, Acque e Castelli” in programma presso i Castelli di Strassoldo nella consueta data del week end prima di Pasqua (4-5 aprile), slitta al primo fine settimana di giugno (6-7 giugno), a causa dell’emergenza Coronavirus.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Abbiamo analizzato – spiegano gli organizzatori in un comunicato – con molta attenzione l'evolversi degli eventi, le reazioni delle istituzioni e della popolazione, ci siamo confrontati con addetti ai lavori e amministratori, giungendo alla conclusione che difficilmente per inizio aprile possa ricrearsi quel clima di serenità necessario per un'ottima riuscita della manifestazione. Una scelta difficile e rischiosa, ma necessaria per tutelare sia il gran numero di visitatori che ogni anno ci raggiungono dalle altre Regioni e dagli altri Paesi europei che gli espositori e garantire la migliore riuscita possibile dell’iniziativa.

Spostare l’evento a primavera inoltrata ci regalerà colori e profumi completamente diversi, permetterà ai nostri abituali visitatori d’immergersi in un’atmosfera magica diversa da quella che conoscono e ci darà la possibilità di presentare molte novità. Con la bella stagione l’orario di apertura sarà prolungato fino alle 20”.

Visited 4 times, 1 visit(s) today
Condividi