Calcio, Europei 2019 a Trieste?

imagazine_icona

redazione

16 Febbraio 2017
Reading Time: < 1 minute

Si giocherà anche a Udine

Condividi

Il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e l’assessore comunale allo Sport Giorgio Rossi, insieme ai tecnici del Comune di Trieste, hanno accompagnato questa mattina i delegati della UEFA e della FIGC in un sopralluogo allo Stadio Nero Rocco di Trieste.

La visita delle delegazione UEFA è finalizzata all’individuazione della sesta città italiana per disputare le fasi finali degli Europei UEFA Under21 in programma nel 2019. Gli stadi già individuati dai delegati sono quelli di Reggio Emilia, Bologna, Cesena, San Marino e Udine.

I delegati UEFA e della FIGC hanno visionato il campo di gioco, gli spogliatoi, le sale conferenze e riunioni e gli ambienti riservati a media.

L’assessore Rossi ha illustrato gli interventi già deliberati dal Comune relativi al rifacimento degli spogliatoi e all’installazione di tornelli di sicurezza e di impianti di video sorveglianza. Ai delegati è stato consegnato, inoltre, un dossier con i progetti e il crono programma degli altri interventi che si intendono compiere nel caso di una valutazione positiva dello Stadio Nereo Rocco, relativi al manto erboso e alle nuove sedute.

“Abbiamo presentato il nostro stadio – ha affermato Dipiazza – e gli interventi già programmati e che verranno ulteriormente eseguiti in caso venisse scelto il nostro impianto. Sono soddisfatto della presentazione, ora aspettiamo il responso visto che i delegati stanno valutando anche altre città”.

Visited 7 times, 1 visit(s) today
Condividi