Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni
Classic art

Ferite a morte

Con Lella Costa, Orsetta de’ Rossi, Rita Pelusio
Monfalcone
Teatro Comunale, corso del Popolo 20
17/11 e fino al 18/11
20.45

Forte di due anni di grande successo, arriva a Monfalcone Ferite a morte, lo spettacolo di Serena Dandini che affronta il dramma della violenza sulle donne. Attingendo dalla cronaca e dalle indagini giornalistiche (ai testi e alle ricerche ha collaborato Maura Misiti, ricercatrice del CNR), lo spettacolo restituisce voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un uomo (marito, compagno, amante, “ex”).
Per una volta a parlare sono le donne, quelle che non hanno potuto farlo da vive o non ne hanno avuto la forza: come in una Spoon River del femminicidio, raccontano la loro versione dei fatti e si liberano da una catalogazione arida e fredda – i morbosi delitti passionali della cronaca nera – per riprendere vita e spessore.
Tre bravissime interpreti si avvicendano sul palco nel dare corpo a queste storie, alternando il linguaggio del dramma a quello leggero dell’ironia, in un gioco di contrasti che è proprio della scrittura della Dandini.
Uno spettacolo che arriva al cuore e alla coscienza degli spettatori, per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni circa un
fenomeno che assomiglia sempre più a una strage, spesso passata sotto silenzio, come un destino ineluttabile riservato al genere femminile.