Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Quando la situazione sanitaria lo permetterà

Società
21 dicembre 2020

Dal Friuli a Londra, il sogno diventa realtà grazie al Palmanova Village

di Claudio Pizzin
Esaudito il desiderio di un bambino da sempre affetto da una malattia autoimmune: visitare i luoghi legati ai romanzi di Agatha Christie
CONDIVIDI
37440
L'immagine del progetto benefico
Società
21 dicembre 2020 di Claudio Pizzin Image

Nizar, 12 anni, da sempre affetto da una malattia autoimmune, esaudirà il proprio sogno e andrà a Londra a visitare i luoghi legati ai romanzi gialli della sua autrice preferita, Agatha Christie, e assisterà alla commedia “Trappola per topi”, lo spettacolo più replicato nella storia del teatro.

Appena lo scenario sanitario intrenazionale lo renderà possibile, Nizar partirà per la capitale inglese con la sua famiglia grazie al Palmanova Village e all’associazione Make A Wish Italia che ha come obiettivo esaudire i desideri di bambini affetti da gravi patologie.

Si tratta di un progetto condiviso da tutti i 5 Village della Land of Fashion, Franciacorta, Mantova, Valdichiana, Palmanova e Puglia:  in un Natale che si preannuncia diverso da ogni altro, il Gruppo ha scelto di supportare l’Associazione Make A Wish per trasformare in realtà i sogni espressi da 5 bambini con gravi problemi di salute, uno per ogni territorio, che potranno così conoscere New York, Londra, Dublino, Legoland e la magia di Harry Potter.

“Abbiamo aderito con entusiasmo al progetto Make A Wish – commenta il direttore generale Domenico Casagrande –. Oltre alla donazione fatta da Palmanova Village, confidiamo che diventi un appuntamento annuale per portare gioia e serenità ai bambini regalando loro quello che desiderano di più, un’esperienza che, insieme alle loro famiglie, non dimenticheranno mai”.

Per dare ancora maggiore visibilità all’iniziativa Make A Wish, infatti, nel Palmanova Village è stato allestito “L’Albero dei Desideri” che  rappresenta il sogno realizzato di Nizar: condividere uno scatto di questo speciale albero di Natale con l’hashtag #fashionforland significherà far conoscere l’associazione e il progetto a più persone possibile e realizzare sempre più desideri.

Make A Wish International è una delle organizzazioni benefiche più note al mondo presente in 50 Paesi, con 45.000 volontari distribuiti in 40 Nazioni e 480.000 desideri realizzati nel mondo. Make A Wish realizza infatti i desideri di bambini e ragazzi tra i 3 e i 17 anni d’età affetti da gravi patologie. Per l’associazione il valore di un desiderio è enorme: un sogno esaudito fa capire che nulla è impossibile e ha il potere di migliorare la qualità della vita dei piccoli pazienti.

Commenti (0)
Comment