Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Dopo la stretta annunciata per il fine settimana

Attualità
02 novembre 2020

Coronavirus, nell'isontino numerosi controlli e poche sanzioni

 a cura della redazione
Identificate 1.455 persone e verificati 245 esercizi commerciali. Sei le sanzioni inflitte
CONDIVIDI
(ph. Polizia di Stato)
Attualità
02 novembre 2020 della 
redazione

Nel fine settimana appena concluso sono stati intensificati sull’intero territorio della provincia di Gorizia i servizi di controllo finalizzati alla verifica della corretta applicazione delle misure di contenimento del contagio da Covid-19, introdotte dalle recenti prescrizioni normative.

L’attività posta in essere da tutte le forze di polizia, che ha interessato prevalentemente gli esercizi pubblici e i luoghi maggiormente frequentati, si è tradotta nell’identificazione di 1.455 persone e nel controllo a 245 esercizi commerciali.

Sei le persone sanzionate per violazione delle disposizioni in materia di contenimento dell’epidemia: cinque per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherina) e una per inosservanza del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione poiché risultato positivo al COVID19.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Dati confortanti e in linea con l’esito dei servizi (peraltro già implementati sin dall’inizio di questa seconda ondata epidemiologica) – fanno sapere dalla Questura di Gorizia – effettuati nei mesi di settembre e ottobre soprattutto per quanto riguarda il rispetto delle norme da parte di bar e ristoranti; infatti si è proceduto, a metà ottobre, a un solo provvedimento di chiusura provvisoria - ai sensi dell’art.2 c.2 del D.L. 33/2020 (conv. dalla L. 74/2020) di un locale nel centro di Monfalcone per inosservanza del divieto di somministrazione di bevande con consumo non al tavolo”.

Nei prossimi giorni verranno pianificati ulteriori specifici servizi come quelli appena conclusi.

Commenti (0)