Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentata la nuova stagione

Cultura e Spettacolo
20 ottobre 2020

Cormòns, donne protagoniste a teatro

a cura della redazione
Da Veronica Pivetti a Vanessa Incontrada, passando per Benedicta Boccoli, Rosita Celentano e Milena Miconi: ecco tutte le star in arrivo
CONDIVIDI
36614
Veronica Pivetti
Cultura e Spettacolo
20 ottobre 2020 della redazione

La nuova stagione artistica del Teatro Comunale di Cormòns è stata presentata dal direttore Walter Mramor, assieme al sindaco Roberto Felcaro e all’assessore alla cultura Martina Borraccia.

Tutte le serate saranno replicate con due turni d’abbonamento (Rosso e Bianco come i colori cittadini) per dare a tutti la possibilità di assistere agli spettacoli.

Il cartellone ospiterà anche i recuperi della precedente stagione: il 18 e il 19 novembre si alzerà il sipario su ‘Il rompiballe’ con Paolo Triestino e Nicola Pistoia nell’esilarante testo di Veber che vedrà un aspirante suicida rovinare involontariamente  i piani di un killer; giovedì 26 novembre, in unica replica, sarà proposto in prima regionale Preludes (in sostituzione di Bodytraffic): uno spettacolo raffinato e emozionante, in collaborazione con ERT, con protagonisti alcune stelle della danza come Anbeta Toromani e Amilcar Moret Gonzalez che saranno accompagnati dal vivo al pianoforte. Ultimo recupero, in esclusiva regionale, nelle serate del 7 e 8 dicembre, sarà ‘Scusa sono in riunione, ti posso richiamare?’ con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta.

La nuova stagione ospiterà il 21 e il 22 dicembre, in prima regionale, ‘Queste pazze ragazze’ di Gabriel Barylli: la commedia tutta la femminile vedrà protagoniste Benedicta Boccoli, Rosita Celentano e Milena Miconi; ancora danza l’8 e il 9 gennaio, in collaborazione con Ert, con la prima regionale di ‘Boomerang’, un viaggio onirico coreografato da Cristiano Fagioli con sei danzatori.

Ci si tufferà nel 1400 per le avventure di ‘Guarnerius - Mangjâ libris e sfueâ parsuts’ il 21 e il 22 gennaio: testo in friulano che ripercorre le gesta di Guarniero d’Artegna attraverso la cifra comica del Teatro Incerto. Il 18 e il 19 febbraio non potremo fare a meno di ridere con ‘Coppia aperta, quasi spalancata’ dal noto testo di Dario Fo e Franca Rame, con Chiara Francini e Alessandro Federico. L’8 e il 9 marzo, invece, ci si tufferà nelle avventure di ‘Jolanda la figlia del Corsaro Nero’ con Veronica Pivetti protagonista di una travolgente commedia con musiche. Il 22 e il 23 marzo Gaia De Laurentiis e Ugo Dighero saranno gli esuberanti protagonisti de ‘Alle 5 da me’, una commedia spassosa che racconta, in diverse declinazioni, la spasmodica ricerca dell’anima gemella. Pièce da non perdere il 7 e l’8 aprile: in scena ‘Toilet’ di e con Gabriele Pignotta, che regalerà un monologo intenso e pungente sulle frenesie dei nostri tempi. In chiusura, il 16 e il 17 aprile, sarà proposto ‘Harold e Maude’ con Ariella Reggio e Davide Rossi in cui vecchiaia e giovinezza si incontreranno ma a poli invertiti.

Confermato anche il programma dedicato alle famiglie e ai bambini (quattro le domeniche pomeriggio a teatro) e quello destinato alle scuole (tre le matinée in cartellone).

La campagna abbonamenti prenderà il via venerdì 27 ottobre: le nuove modalità per le conferme e le nuove tessere sono disponibili su artistiassocatigorizia.it.

Commenti (0)
Comment