Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Concerto del Duo in Progress

Cultura e Spettacolo
29 agosto 2020

La musica di Morricone incanta Staranzano

a cura della redazione
Prosegue con successo la rassegna estiva: martedì sera nuove emozioni con il cinema all'aperto di Giuseppe Tornatore
CONDIVIDI
35734
Il Duo in Progress in concerto a Staranzano
Cultura e Spettacolo
29 agosto 2020 della redazione

Ieri sera presso la scalinata del Comune di Staranzano si è svolto il concerto del Duo in Progress, Alessandro Scolz (piano) e David Facini (tromba), secondo evento della rassegna dedicata al grande maestro, recentemente scomparso, Ennio Morricone.

I due musicisti hanno suonato per più di due ore passando dalle note delle colonne sonore di Nuovo Cinema Parafiso, Love Affair, La leggenda del pianista sull'oceano, Mission, C'era una volta il West, Per un pugno di dollari, Per qualche dollaro in più. A presentare la serata Luigi Fulignot che ha condotto il pubblico in un viaggio attraverso le celebri melodie raccontandone aneddoti e curiosità.

Fortunati e graziati dalla pioggia gli spettatori e le spettatrici hanno ascoltato il concerto all'aperto nella piazzetta antistante la scalinata. La serata si è conclusa con tre temi tratti dalla colonna sonora di C'era una volta in America: Poverty, Cockeyes's Song e Deborah's Theme e con un tanto acclamato Bis.
La rassegna proseguirà martedì 1 settembre alle 20.30 presso l'area parrocchiale con la proiezione del film La Miglior Offerta (2013) di Giuseppe Tornatore, con ingresso gratuito, e si concluderà il 12 settembre ore 20.30 presso la scalinata del Comune con il concerto Libertà in Musica - Musica Libera.

“Ringraziamo il Maestro Fulvio Dose e le associazioni Val Isonzo, Incontro, Attic, la pro loco, Il circolo Acli e la parrocchia – afferma l’assessore comunale alla cultura, Roberta Russi – che con la loro collaborazione hanno reso possibile la buona riuscita degli eventi, che ancora animeranno le serate estive di Staranzano e non ultimo l'ufficio cultura del Comune”.

Commenti (0)
Comment