Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Seconda giornata della serie A2

Sport
20 luglio 2020

Softball, Ronchi cade con onore contro Macerata

di Livio Nonis
Niente da fare per le Stars che riescono comunque a portate all'extra inning le più quotate avversarie
CONDIVIDI
35033
Styars Ronchi - Macerata
Sport
20 luglio 2020 di Livio Nonis Image

A Ronchi il Macerata softball ha confermato che lotterà per salire nella massima serie, dimostrandosi una squadra molto ben preparata e determinata a raggiungere il risultato. Le padrone di casa hanno dato il massimo, specialmente nella seconda partita, dove hanno sfiorato l'impresa della vittoria venendo sconfitte solo all'extrainning.

1° incontro

STARS RONCHI – MACERATA 4-13

Equilibrio nei primi due inning, dove le difese riescono a contenere gli attacchi: 2 a 1 per gli ospiti, ma si segnalano le valide per la squadra locale di Pez e Zerbin. Nel terzo si rompe l'equilibrio; le lanciatrici, prima Emma Morettin e successivamente Ester Marinig, vengono “toccate” ripetutamente e alla fine di questa frazione si conteranno 7 battute valide con un doppio di Chiara Severini e uno di Chiara Mengoli. Macerata vola a + 6 (9-3). Con ampio vantaggio la squadra ospite controlla l'incontro incrementando il divario, rendendolo superiore ai 7 punti e facendo quindi concludere la partita alla fine del 5° inning. Da segnalare per le Stars la buona prestazione di Morettin che nei suoi tre turni di battuta ha totalizzato un triplo e un doppio (nelle due gare 5 valide su sette turni di battuta).

2° incontro

STARS RONCHI – MACERATA 9-11

Le Stars schierano in pedana Teresa Cernecca e anche qui il copione di gara 1 sembra ripetersi con Macerata che parte di slancio, avanti per 5 a 0 alla fine del secondo inning, anche se il divario è amplificato da alcune incertezze della difesa. Le ragazze di Ronchi però reagiscono con orgoglio e determinazione e riescono prima a recuperare 4 punti senza subirne nessuno fino al quinto inning e poi ad agguantare il pareggio sul 7 a 7. Emozionate questo inning, prima una valida di Morettin successivamente grazie a un fuoricampo interno di Cernecca, vera protagonista della serata, arrivano tre punti che fanno sognare l'impresa. Ma le ospiti serrano le fila difensive e si va all'extra inning.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questo 8° inning la squadra bisiaca cede un po' alla stanchezza, alla forza e all'esperienza delle avversarie subendo 4 punti e riuscendo a segnare con Aurora Bruno, che mette a segno una battuta doppia, solo due punti che non bastano per il sorpasso.

Commenti (0)
Comment