Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Presentati i "Friday for music"

Cultura e Spettacolo
08 luglio 2020

Palmanova, torna la musica in piazza, borghi e contrade

a cura della redazione
Per tre venerdì otto diversi gruppi musicali si esibiranno in undici diversi locali cittadini
CONDIVIDI
34874
Cultura e Spettacolo
08 luglio 2020 della redazione

Si chiama PF4M Palmanova Fridays for Music, il nuovo contenitore musicale in programma nella città stellata. Tre venerdì (il 10, 17 e 24 di luglio) durante i quali otto gruppi musicali, dalle 18.30 fino alle 23, suoneranno e animeranno Piazza Grande, i Borghi e le Contrade cittadine.

“È una formula che abbiamo visto funzionare bene con la Festa della musica, così abbiamo deciso di replicarla per il mese di luglio. Vivacizziamo la città, animiamo i locali sfruttando la musica come strumento di aggregazione e intrattenimento. Trascorrere alcune ore estive, approfittando del refrigerio serale, sorseggiando un aperitivo in compagnia, rispettando le regole del distanziamento sociale, al suono della buona musica, crediamo sia un ottimo modo per far vivere la città”, commenta Thomas Trino, assessore comunale alle attività produttive.

Tutti gli eventi musicali saranno gratuiti e si svolgeranno nei pressi degli undici locali cittadini che hanno aderito all’iniziativa: bar Municipio, Bonsai, Demar, Torinese, Muretto, Nonna Pallina, Chez Papì, Eccetera, Crema e Cioccolato, Bianco e Pg24 distribuiti tra la piazza principale di Palmanova e i primi tratti delle vie vicine.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A esibirsi musicisti pop, rock, blues e jazz. Otto le band coinvolte nella prima giornata: Acoustic Bug, Danni collaterali, Brandy’s Fuel, Way Out, Smile trio, Confusione duo, Bossa Loca Duo e Sara n Band. I gruppi musicali, in gran parte formati da giovani componenti under 35, si esibiranno dal vivo, in versione per lo più acustica.

L’evento è organizzato dal Comune di Palmanova assieme al Forum Giovani, all’Accademia Musicale Città di Palmanova, alla Proloco Propalma e agli esercenti dei bar che hanno aderito all’iniziativa.

Commenti (0)
Comment