Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Dopo la riunione del Centro Operativo Comunale

Attualità
03 aprile 2020

Ronchi: troppa gente in giro, in arrivo nuova stretta sui controlli

di Livio Nonis
I mezzi della Protezione civile torneranno in strada per allertare i cittadini di stare in casa. In arrivo intanto altre mille mascherine per la popolazione
CONDIVIDI
33479
La riunione del Centro Operativo Comunale
Attualità
03 aprile 2020 di Livio Nonis Image

Il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) di Ronchi dei Legionari ha voluto riunirsi per fare il punto sulla situazione del COVID-19.

Erano presenti i vertici del Comune, con in testa il sindaco Livio Vecchiet, il comandante della polizia municipale Paola Trinco, il maresciallo capo dei carabinieri Mario Egidi (comandante della locale stazione), l'assessore all'assistenza sociale Gianpaolo Martinelli, Roberto Dessenibus per l'ufficio tecnico comunale, il consigliere comunale Renato Chittaro (vigile del Fuoco in quiescenza) e la Protezione civile comunale con il coordinatore Michele Micheluzzi. I presenti hanno confrontato tutte le questioni del proprio settore di competenza, una discussione lunga e costruttiva per mettere a fuoco tutte le cose da fare. Alla fine della riunione il sindaco ha ringraziato tutti per l'impegno profuso e costante, in modo da rendere meno gravose le problematiche che stanno sopportando i cittadini; comunque si è constatato che ci sono ancora troppe persone che circolano per il paese, che escono da casa, specialmente gli anziani.

Si è quindi presa la drastica decisione di riprendere a percorre con i mezzi della Protezione civile le vie cittadine per invitare le persone a rimanere tra le mura domestiche e per mettere in atto le opportune verifiche verso chi si trova fuori da casa. Il gruppo si riunirà a cadenza settimanale inoltre la Protezione civile regionale ha comunicato che nella prossima settimana verranno distribuite ulteriori 1.057 mascherine nella cittadina della bisiacaria.     

Commenti (0)
Comment