Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Succede a Flavio Sialino

Attualità
07 ottobre 2019

Cooperative Friulane, Franco Baiutti nuovo presidente

di redazione (fonte Confcooperative FVG)
L'imprenditore agricolo di Fiumicello a capo dell'associazione che riunisce 278 cooperative della provincia di Udine di tutti i settori
CONDIVIDI
31285
Franco Baiutti
Attualità
07 ottobre 2019 di redazione (fonte Confcooperative FVG)

Franco Baiutti, imprenditore agricolo e, dal 2006, presidente della Cooperativa agricola di Fiumicello, è il nuovo presidente dell’Associazione Cooperative Friulane che riunisce 278 cooperative della provincia di Udine di tutti i settori: 82 sono le cooperative agricole e della pesca, 62 quelle di produzione e lavoro, 38 le cooperative nel turismo e nella cultura, 64 le cooperative sociali, 26 le cooperative di distribuzione, utenza e consumo, 4 le Bcc, 1 cooperativa sanitaria e 1 di garanzia fidi.

Baiutti succede a Flavio Sialino, presidente del sodalizio dal 2012: «Rafforzare la coesione del sistema delle imprese cooperative friulane sarà l’imperativo del mio mandato – afferma Baiutti – con l’obiettivo di coinvolgere sempre di più le imprese cooperative, da quelle più grandi e strutturate a quelle più piccole e territorialmente radicate, confermando quel ruolo di pilastro della crescita economica e sociale che la cooperazione friulana rappresenta. Importante, inoltre, far crescere la cooperazione anche nella capacità di essere presenti nei mercati globali. A Flavio Sialino, che per sette anni ha guidato l’Associazione, il ringraziamento mio personale e di tutti i cooperatori friulani per l’impegno profuso in questi anni».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad affiancare Baiutti alla presidenza sarà, in qualità di vicepresidente, Teresa Bertolano, attualmente presidente della cooperativa PU.MA. di Tavagnacco.

Baiutti assume la presidenza dell’Associazione Cooperative Friulane dopo aver già ricoperto, fino a ieri, il ruolo di vicepresidente dell’Associazione. Ha, inoltre, ricoperto un ruolo anche all’interno della Consulta nazionale di Fedagri Grandi colture e Servizi. Ricopre, infine, il ruolo di consigliere all’interno della Cassa Rurale Fvg e di presidente del Consorzio produttori del radicchio “Rosa dell’Isonzo”.

Commenti (0)
Comment