Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Prosegue l'iniziativi di solidarietà

Attualità
01 ottobre 2018

Trieste aiuta il popolo greco

di redazione (fonte Comune di Trieste)
Dal 15 ottobre nuova raccolta di beni materiali e di prima necessità da destinare alla popolazione di Mati, villaggio devastato dagli incendi la scorsa estate
CONDIVIDI
26942
(ph. Comune Trieste)
Attualità
01 ottobre 2018 di redazione (fonte Comune di Trieste)

L'opera di solidarietà avviata nel corso dell'estate e concretizzatasi con l'apporto in loco di beni materiali e di prima necessità a favore delle popolazioni della Grecia avrà un seguito con il lancio di una seconda 'raccolta' a partire dal 15 ottobre, nella sede di via Caboto 23 (dalle 16 alle 19).

Un'iniziativa spontanea che era partita grazie alla collaborazione dell'assessorato al Volontariato del Comune di Trieste con il gruppo “Trieste aiuta il popolo greco” promosso e guidato da Lorenzo Gentile - che è anche la denominazione dell'omonima pagina Facebook -, a sostegno, nello specifico, degli abitanti del villaggio greco “Mati”, situato a pochi chilometri da Atene, devastato da incendi dalle conseguenze drammatiche che hanno duramente colpito l'Attica nel mese di luglio, causando numerose vittime e ingenti danni.

Un aiuto concreto che, dopo una prima raccolta di beni materiali di varia natura (medicine, sedie a rotelle, generi alimentari per le persone e per gli animali, vestiario, articoli per la casa) messi a disposizione da persone generose e associazioni varie a sostegno delle popolazioni della Grecia,  proseguirà con una seconda raccolta per portare ulteriori aiuti al villaggio di Mati.

La nuova iniziativa è stata presentata oggi in Municipio dall'assessore al Volontariato Lorenzo Giorgi con Lorenzo Gentile. 

Commenti (0)
Comment