Imoney tab white
Utilizziamo i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile sul nostro sito Web.
Quando utilizzi il nostro sito Web, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Ulteriori informazioni

Cerimonia a Bologna

Attualità
29 novembre 2017

Vivere a spreco zero, premiato Altan

di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)
Il cartoonist di Aquileia devolverà li premio all'Università di Udine per sostenere una tesi contro gli sprechi alimentari
CONDIVIDI
22585
Da sinistra: Andrea Segrè e Francesco Tullio Altan (ph. Ufficio stampa Volpe Sain)
Attualità
29 novembre 2017 di redazione (fonte Ufficio stampa Volpe Sain)

Consegnati a Bologna i premi della V edizione del Premio Vivere a Spreco Zero vinto dal Comune di Milano “per la portata internazionale dei progetti, come il Milan Urban Food Policy Pact, network internazionale di 160 città impegnate per lo sviluppo di Sistemi Alimentari Sostenibili”. Festeggiato in particolare, nella categoria testimonial, il cartoonist Francesco Tullio Altan, che devolverà integralmente il gettone del Premio (800 euro) per il sostegno a una borsa di studio dell'Università di Udine finalizzata alla realizzazione di una tesi per strategie di comunicazione dell'impegno contro lo spreco alimentare, nell'ambito del progetto "Reduce" promosso dal Ministero dell'Ambiente con l'Università di Bologna - Dipartimento Scienze e Tecnologie Agroalimentari. 

La categoria “Buone pratiche Imprese” ha premiato Dalma Mangimi, per l’innovazione di processo che ha portato alla riduzione dello spreco, convertendo in materia prima i prodotti che sarebbero diventati rifiuto. Menzione speciale per la tecnologia Gio’ Style di conservazione, cottura e riutilizzo del cibo. Nella categoria Scuole, infine, premiati gli studenti della Fondazione Casa del Giovane Don Mario Bottoglia di Castiglione delle Stiviere (Mantova), del circuito Scuola Centrale Formazione, per il progetto “Cucino con ciò che ho”.  

I piccoli ‘Oscar’ della sostenibilità assegnati dalla campagna Spreco Zero di Last Minute Market sono stati annunciati a Palazzo Magnani, sede UniCredit, dal Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani con il fondatore di Last Minute Market Andrea Segrè e da Livio Stellati responsabile Centro-Nord Relazioni Istituzionali UniCredit, Eliana Farotto responsabile Ricerca & Sviluppo Comieco e Diego Pagani, presidente Conapi-Mielizia.

Commenti (0)
Comment